Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Quale acconciatura per le mie vacanze in spiaggia?
Quale acconciatura per le mie vacanze in spiaggia?
Quale acconciatura per le mie vacanze in spiaggia?
Esperti

Quale acconciatura per le mie vacanze in spiaggia?

Condividi
Durante le vacanze al sole bisogna proteggere i capelli per evitare di renderli più fragili. Ma associare protezione e pettinatura curata non sempre è facile in spiaggia. Tranne con il wet look! Il risultato è un effetto bagnato di tendenza e sexy e protegge i capelli per tutta la giornata.
 
Per un wet look in spiaggia, dimentica il gel e adotta una protezione solare. «Chi ha capelli sottili può optare per fluidi o spray dalla texture leggera. Chi invece ha capelli più folti potrà utilizzare una crema anti UV. Questi prodotti permettono di dare un effetto wet look a tutti i tipi di capelli. Applica il prodotto uniformemente sulla chioma per un risultato perfetto».
 
Una volta applicata la protezione solare, bisogna raccogliere i capelli per evitare che il contatto con la sabbia o l’acqua di mare li renda più fragili. «La sabbia e il sale non sono proprio alleati dei capelli. Assicurati di avere sempre un elastico con gancetto nella tua borsa da mare. Wet look e chignon vanno perfettamente d’accordo: opta per quest’acconciatura facile da realizzare e glamour per ogni occasione».
 
Per ottenere uno chignon wet look impeccabile bisogna rispettare alcune tappe. «Il capello deve avere un effetto leggermente bagnato, non grasso. A questo scopo applica la tua protezione solare uniformemente ed evita di metterne troppa. Una volta applicata, porta i capelli all’indietro. Perché non sembrino troppo piatti, puoi cotonare i capelli a casa, prima di andare in spiaggia. Realizza uno chignon arruffato, assolutamente estivo.
 
Il nostro consiglio: dopo una giornata in spiaggia, in particolare dopo l’applicazione dei prodotti solari, bisogna risciacquare i capelli. Lavali utilizzando shampoo e trattamenti specifici. Questi gesti ti permetteranno di eliminare il prodotto in eccesso sui capelli, ma anche sul cuoio capelluto che ne soffre ancora di più.
 
© Pixelformula / Sfilata Nina Ricci Prêt-à-porter, Primavera-Estate 2013  © Jean Louis David
Da sapere di più:

Expert
Jean Louis David

DAVIDE ROSSONI
Formatore a Brescia
Davide Rossoni - Formatore a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri