Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Capelli d'estate: i gesti giusti al ritorno dal mare
Capelli d'estate: i gesti giusti al ritorno dal mare
Capelli d'estate: i gesti giusti al ritorno dal mare
Trattamenti capelli

Capelli d'estate: i gesti giusti al ritorno dal mare

Condividi
Sabbia, salsedine, sole… Parole che evocano le vacanze e il rumore delle cicale. Ma per i tuoi capelli sono soprattutto il presagio di un’aggressione. Proteggili durante le vacanze estive e non dimenticare di occupartene anche al ritorno dal mare o dalla piscina. Ecco qualche consiglio per avere capelli in forma perfetta!
 
Lavare i capelli. Nella misura del possibile, risciacqua i capelli con acqua dolce appena esci dal mare o dalla piscina per eliminare sale, sabbia e cloro. E’ un gesto semplice ma importantissimo! Alla fine della giornata, lavali con lo shampoo e gli altri trattamenti. Se fai il bagno o prendi il sole tutti i giorni, applica lo shampoo quotidianamente. Per non irritare il cuoio capelluto, massaggialo spesso e scegli shampoo a pH neutro per un uso frequente.
 
Nutrire i capelli. Dopo lo shampoo, fai spazio ai trattamenti nutrienti e idratanti, perché in estate le mezze lunghezze e le punte tendono a diventare secche. Applica su queste zone una dose abbondante di maschera per capelli secchi e lasciala in posa una decina di minuti. I capelli saranno morbidi e nutriti in profondità.
 
Ristrutturare i capelli. Per rigenerare la tua chioma, non c’è niente di meglio di un aiuto supplementare! Applica un siero nutritivo  per creare una guaina attorno ai capelli e proteggerli dalle aggressioni. Idratata in profondità, la chioma è più morbida e brillante, e i ricci indesiderati spariscono. Da applicare sui capelli bagnati per un effetto liscio perfetto o sui capelli asciutti, in piccole quantità, per renderli più brillanti.
 
Asciugarli con dolcezza. Non ci sono controindicazioni per il phon e la piastra lisciante, a patto di applicare prima uno spray termoprotettivo. Quest’ultimo proteggerà la fibra capillare. Usa inoltre un balsamo o un trattamento bifase idratante per districare i capelli più facilmente.
 
Al rientro dalle vacanze, tagliare i capelli. Le vacanze sono finite, è ora di riprendere la strada verso il lavoro. Ma prima di raccontare ai colleghi cos’hai fatto quest’estate s’impone un salto dal parrucchiere, soprattutto se hai le doppie punte. Perché se le punte si sono rovinate, solo un colpo di forbici sarà efficace!
 
Da sapere di più: