Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Riga doppia: quali acconciature adottare?
Riga doppia: quali acconciature adottare?
Riga doppia: quali acconciature adottare?
Esperti

Riga doppia: quali acconciature adottare?

Condividi
Grande tendenza venuta dalle sfilate della stagione Autunn-Inverno 2013-2014, la doppia riga è uno dei must-have per iniziare il 2014. Cosa significa adottare la doppia riga ? Come pettinarti? I professionisti ti danno i loro consigli.
 
Devi tenere conto di una cosa: quando decidi di optare per la doppia riga sappi che questa limita il tipo di acconciatura. «Tracciare due righe, infatti, isola diverse parti nell’acconciatura. Se vuoi che le due righe siano visibili, dovrai dunque pettinare di capelli intorno ad esse.  In questi casi sono poche le soluzioni che ti si offrono. Potrai scegliere fra i torciglioni, le trecce e un po’ di immaginazione!»
 
Realizzare diverse righe fra i capelli isola in particolare la parte alta della capigliatura rispetto al resto. «Bisogna però vedere in questa scelta qualcosa di più di un semplice modo di isolare la parte superiore dei capelli. È soprattuto una maniera per divertirsi con la propria chioma creando nuovi effetti e variando i modi di fissarla».
 
Quando realizzi un’acconciatura con più righe, l’importante è che ognuna di esse sia perfettamente tracciata.  «Tracciare una riga può sembrare semplice, ma non lo è. Questa deve essere fatta in maniera immediata e in un colpo solo. Per questo pettina la chioma all’indietro e punta il pettine dove vuoi posizionare la riga. Procedi quindi a tracciarla, dalla radice alle punte. La mano che tiene il pettine guida quella che è libera. Questo gesto risulta molto più facile su capelli bagnati. Ricorda bene che la riga deve essere assolutamente tracciata con un unico gesto».
 
Il nostro consiglio : È ovviamente possibile tracciare più di due righe. Ricorda però che più righe tracci, più dovrai pensare a come pettinare i capelli tra di esse e soprattutto dovrai averne il tempo! Ogni parte divisa dalle righe dovrà infatti essere pettinata, in modo tale che le righe siano ben visibili.
 
© Pixelformula / Fatima Lopes prêt-à-porter, Primavera-Estate 2014 © Jean Louis David
 
Da sapere di più:

Expert
Jean Louis David

MATTEO MODOLA
Formatore a Brescia
Matteo Modola - Formatore a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri