Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

La treccia morbida, il parere del professionista
La treccia morbida, il parere del professionista
La treccia morbida, il parere del professionista
Esperti

La treccia morbida, il parere del professionista

Condividi
La treccia è l’innegabile star dell’estate. Facile da realizzare, è un buon mezzo per cambiare volume rapidamente. Vera acconciatura all'ultima moda, con l’arrivo del bel tempo ti regala un tocco rock o hippie.
 
Sulla sfilata la treccia è molto leggera. «Una volta lavorata, la si allarga per darle un tocco destrutturato. Per realizzarla si comincia col fare una treccia chic e poi la si rende morbida tirando fuori qualche ciocca in zone ben precise: sulla parte alta dell’acconciatura e sulle lunghezze».
 
Evita di provare a realizzare la treccia quando hai i capelli corti o particolarmente sottili. «Sarebbe troppo complicato e il risultato poco estetico. La treccia non valorizzerebbe per nulla la tua capigliatura. La lunghezza ideale è giusto sotto le spalle. Per quanto riguarda la materia, più i capelli sono folti più il risultato è grazioso».
 
Lo scopo della treccia della sfilata è quello di dare un tocco naturale all’acconciatura. «È per questo che alcune ciocche vengono fatte uscire dalla treccia. Questa dà l’impressione di essere stata realizzata in fretta e furia mentre in realtà è stata lavorata minuziosamente».
 
Il nostro consiglio: i saloni Jean Louis David propongono il Girly Style e il Servizio Speed Up-Do che ti garantisce una treccia in 15 minuti e per soli 15 euro. Appuntamento in salone per scegliere fra le tre trecce proposte!
 
 © Pixelformula © Jean Louis David
 
Da sapere di più: