Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

I nuovi servizi di colorazione Jean Louis David per l’estate 2014
I nuovi servizi di colorazione Jean Louis David per l’estate 2014
I nuovi servizi di colorazione Jean Louis David per l’estate 2014
Esperti

I nuovi servizi di colorazione Jean Louis David per l’estate 2014

Condividi
La stagione Primavera-Estate 2014 mette i colori luminosi in primo piano da Jean Louis David. Le tre tecniche al centro dell'attenzione sono selettive e si posizionano su una parte specifica della chioma.
 
Jean Louis David ha puntato su tre tecniche particolarmente luminose. «Due tecniche nuove, il Frontlight e lo Splashlight, sono le protagoniste di questa stagione. Una terza tecnica è invece stata aggiornata: l’Arctic Light esisteva già da qualche stagione. Ognuna di queste tecniche contiene la parola «light» che mette in evidenza il lato luminoso di ognuna di esse».
 
L’Arctic Light è ideale per le basi chiare. «Ê una tecnica che permette di schiarire ulteriormente chi ha già i capelli chiari. L’effetto è molto naturale, con sfumature di biondo e la presenza di ciocche molto chiare. Questa tecnica è ideale per l’estate, dà un effetto «appena rientrata dalle vacanze» decisamente piacevole e molto apprezzato».
 
Lo Splashlight è una tecnica realizzata sulle mezze lunghezze. «Già nel 2003 Jean Louis David aveva già lanciato la tecnica dello Splashlight. Certo, non aveva lo stesso nome, ma è una tendenza lanciata più di una decina d’anni fa e che oggi ritrova uno posto predominante all’interno del mondo della colorazione. Consiste nello schiarire i capelli in senso orizzontale, sulle mezze lunghezze. La tua chioma beneficia in questo modo di un alone di luce».
 
Il Frontlight si è imposto da solo. «Occorreva una colorazione che potesse creare una luce particolare sulla parte anteriore dell’acconciatura. Questa parte, piuttosto lunga, viene schiarita grazie alla tecnica Frontlight».
 
Qualunque tipo di capelli e di colore di base può trovare la tecnica Jean Louis David più adatta fra queste tre. «Sarà il tuo parrucchiere in salone a consigliarti. A seconda del tuo colore di base ti indirizzerà verso le varie soluzioni possibili».
 
Il nostro consiglio: ognuna di queste tecniche deve essere curata in salone al massimo ogni tre mesi per evitare l’effetto radici. Anche lo Splashlight, perché si tratta di una tecnica di schiaritura dei capelli intorno al viso che bisogna ravvivare.
 
© Jean Louis David
 
Da sapere di più: