Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Dire basta alla forfora
Dire basta alla forfora
Dire basta alla forfora
Trattamenti capelli

Dire basta alla forfora

Condividi
La forfora, grassa o secca che sia, non è mai la benvenuta sulle nostre teste. Non solo da un punto di vista estetico, ma anche da quello medico. Non lasciare, quindi, che la forfora si insedi sul tuo cuoio capelluto. Oggi puoi liberartene seguendo i nostri consigli professionali.
 
Esistono due tipi di forfora, quella secca che cade e quella grassa che rimane attaccata al capello. Ma si tratta dello stesso fenomeno per entrambi i tipi. «Quando hai la forfora significa che l'epidermide si ricostituisce più velocemente del dovuto. Il tuo cuoio capelluto, quindi, ne espelle il surplus che provoca questo effetto...».
 
La forfora è quindi legata all'epidermide e non ai capelli, come si crede solitamente. Per cui non c'è  un tipo di capello più predisposto di un altro a presentare questo tipo di problema. «Tuttavia, la forfora a lungo andare finisce per avere un'influenza anche sul capello. Perché, continuando ad accumularsi, non permette al sebo di distribuirsi uniformemente e rende, quindi, i capelli opachi e sfibrati». In casi estremi la forfora, soprattutto quella grassa, può favorire la caduta dei capelli. Prendi in mano la situazione rapidamente per evitare che degeneri.
 
La comparsa della forfora è spesso sintomatica di uno stato interno. La stanchezza, lo stress o un'alimentazione non equilibrata possono esserne la causa. Un'altra ragione possibile può essere l'uso di prodotti sbagliati. «Se non usi uno shampoo adatto alla natura dei tuoi capelli, c'è infatti il rischio di creare uno squilibrio».
 
Per sbarazzarti una volta per tutte dalla forfora, la prima cosa da evitare è lavarsi i capelli ogni giorno. «Troppi lavaggi stimolano eccessivamente il cuoio capelluto ed accelerano la comparsa della forfora. Lavali al massimo due volte a settimana, non di più. Poi, una volta capita la natura del fenomeno, usa solo shampoo antiforfora. «Applica lo shampoo direttamente sui capelli bagnati, massaggia delicatamente e lascia agire. Così facendo dovresti riuscire a riequilibrare tutto! Esistono anche lozioni antiforfora molto efficaci, si applicano sul cuoio capelluto senza strofinare e devono rimanere in posa qualche minuto per fare effetto». Se invece il problema persiste dopo questi trattamenti, prendi appuntamento da un dermatologo.
 
Il nostro consiglio: Per scovare prodotti efficaci di solito si va direttamente nelle farmacie o nelle parafarmacie, ma non è sempre necessario. Sappi, infatti, che i prodotti antiforfora venduti dal tuo parrucchiere sono altrettanto validi, spesso anche di più. Ovviamente a condizione di rispettare le linee specifiche per uomo o donna.
 
Da sapere di più:

Expert
Jean Louis David

DAVIDE ROSSONI
Formatore a Brescia
Davide Rossoni - Formatore a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO