Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Come pulire pettini e spazzole
Come pulire pettini e spazzole
Come pulire pettini e spazzole
Trattamenti capelli

Come pulire pettini e spazzole

Condividi
Hai fatto attenzione alla scelta del tuo pettine, delle tue spazzole piatte e tonde. Hai imparato a utilizzarle correttamente. Ora è il momento di imparare a prendertene cura per farle durare più a lungo e anche per eliminare le impurità che si accumulano con il tempo.
 
Gli accessori che usi per realizzare le acconciature sono dei veri ricettacoli di microbi, sia i pettini che le spazzole. Contengono spesso delle impurità e i resti dei prodotti per capelli. Soprattutto se vengono utilizzati da tutta la famiglia! «Attenzione anche ai frammenti di cuoio capelluto. Niente paura, non c’è nessun pericolo per la salute, ma questo comporta ovviamente più batteri su spazzole e pettini».
 
Puliscili quindi regolarmente. La frequenza dipende dall’utilizzo che fai dei pettini e delle spazzole. «Spesso la spazzola piatta è utilizzata tutti i giorni, per l’acconciatura o per districare i capelli. Quella tonda serve spesso per i brushing, il suo uso è quindi più puntuale. Infine il pettine viene utilizzato di solito dopo lo shampoo per districare i capelli».
 
Puoi quindi pulirli una volta alla settimana, oppure ogni 15 giorni. «Per quanto riguarda i pettini, che siano in ceramica, plastica o carbonio, mettili a mollo nell’acqua tiepida con candeggina per disinfettarli bene». Sciacquali e asciugali.
 
Per quanto riguarda le spazzole, piatte o tonde, inizia col togliere tutti i capelli rimasti impigliati tra le setole! L’utilizzo sarà più efficace e sarà anche più semplice pulirle. «Usa un sapone mischiandolo con l’acqua, poi risciacqua bene. Asciugala con il phon stando attenta a non bruciare le setole».
 
Il nostro consiglio: Per togliere i capelli impigliati tra le setole della tua spazzola utilizza un pettine (prima della pulizia). Passalo tra le setole per sbarazzarti dei capelli di troppo. Poi lava entrambi! Non sei obbligata ad aspettare di lavare la spazzola per liberarti dei capelli.
 
Da sapere di più:

Expert
Jean Louis David

LUCIA BARRA
Formatrice a Brescia
Lucia Barra - Formatrice a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO