Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Quali trattamenti per quale tipo di capelli?
Quali trattamenti per quale tipo di capelli?
Quali trattamenti per quale tipo di capelli?
Trattamenti capelli

Quali trattamenti per quale tipo di capelli?

Condividi
Da Jean Louis David, la gamma Urban Care risponde ai bisogni di tutti i tipi di capelli.  Capelli spesso maltrattati dalle aggressioni esterne come inquinamento, vento, stress, pioggia o anche dalle colorazioni e i brushing ripetuti. Scopri il trattamento fatto per te!
 
I capelli secchi. Per dire basta ai capelli ruvidi al tatto e che mancano di brillantezza utilizza trattamenti nutrienti per idratare la fibra in profondità. «Pensa anche a limitare l’utilizzo di apparecchi per lo styling e ad applicare un trattamento termoattivo prima di ogni intervento per proteggere i capelli».
 
I capelli colorati. Dopo una colorazione i capelli diventano spesso secchi o ruvidi per l’aggressione chimica che hanno appena subito. A casa fai delle maschere da lasciare in posa per reidratarli. «Utilizza anche trattamenti per capelli colorati che permetteranno al tuo colore di non sbiadire e di durare nel tempo».
 
I capelli biondi. Questi capelli sono naturalmente più sensibili o più sottili rispetto agli altri. «Da Jean Louis David abbiamo dunque creato una gamma di prodotti che risponde ai loro bisogni specifici. Questi trattamenti illumineranno e risveglieranno i capelli biondi per renderli più luminosi».
 
I capelli rovinati. Ti accorgi se i tuoi capelli sono rovinati in profondità perché mancano di luce. Dovrai allora usare le maniere forti. Da priviliegiare i trattamenti arricchiti di vitamine che penetreranno nel cuore del capello per rigenerarlo. E in questo caso bisogna anche evitare gli apparecchi per lo styling che li aggredirebbero ulteriormente.
 
I capelli sottili. Trovi che i tuoi capelli siano troppo smorti ? Per ridar loro materia e corpo, pensa ad asciugarli a testa in giù per scollare bene le radici, ma anche a utilizzare trattamenti specifici per dare tono ai capelli piatti o smorti».
 
Radici grasse e punte secche. Un problema che riscontrano soprattutto i capelli di chi vive in città. Per regolare l’eccesso di sebo al livello delle radici mantenendo l’idratazione sulle punte  bisogna utilizzare shampoo e trattamenti specifici che rispondono a questo problema. Questo permetterà ai capelli di trovare un equilibrio!
 
I capelli bianchi. Chi ha capelli bianchi deve usare prodotti destinati alla natura o allo stato del capello: se i capelli sono secchi o mossi per esempio. Ma i professionisti dei capelli consigliano anche l’utilizzo, ogni tanto, di un trattamento anti-giallo. «I riflessi gialli vengono neutralizzati per capelli bianchi splendenti. Da applicare una volta al mese».
 
Da sapere di più: