Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Trova la coda di cavallo che ti valorizzi
Trova la coda di cavallo che ti valorizzi
Trova la coda di cavallo che ti valorizzi
Pettinatura

Quale coda di cavallo scegliere in base alla forma del viso?

Condividi

Insostituibile e facile da realizzare, la coda di cavallo si reinventa all'infinito. Scopri quale tipo adottare per valorizzare il tuo viso.

Alta e morbida per riequilibrare i visi rotondi

Evita i nodi troppo stretti che tirano i capelli sul davanti e accentuano la rotondità dei lineamenti. Meglio una coda di cavallo sulla sommità della testa , messa in risalto da un effetto pettinato-spettinato. Un'acconciatura ideale per allungare il viso e renderne meno nitidi i contorni.

La tecnica. Porta le lunghezze sulla sommità della testa senza tirare i capelli per mantenere il volume sulle radici e realizzare un nodo morbido. Per rifinire il tutto, lascia libera qualche ciocca intorno al viso.

Bombata e laterale per addolcire i visi squadrati

Per controbilanciare i lineamenti squadrati, caratterizzati da mascelle importanti, ci vuole una pettinatura che arrotondi gli angoli. La coda di cavallo non deve 'indurire' le forme del viso ma, al contrario, addolcirle. Punta quindi su un'acconciatura raccolta bombata e orientata sul lato.

La tecnica. Traccia una riga laterale per dare movimento, poi cotona le ciocche sull'attaccatura per creare volume . Fissa poi il nodo di lato, a metà altezza o a livello della nuca, per ridisegnare la parte inferiore del viso. Puoi arricciare le lunghezze della coda di cavallo bassa per ammorbidire ulteriormente i contorni del viso.

Una mezza coda per accorciare i visi lunghi

Per non accentuare l'aspetto lungo del viso, lascia la chioma sciolta e punta piuttosto su un'acconciatura semi-raccolta.

La tecnica. Seleziona una larga ciocca di capelli sulla parte alta della testa e portala dietro per formare una coda, che sarà quindi composta da una parte delle lunghezze a metà della testa. Gioca poi con il resto della chioma disegnando deliziose ondulazioni con il ferro per apportare volume e riequilibrare il viso.

Una coda di cavallo bassa per i visi a forma di cuore

Invece che attirare l'attenzione sulla tua fronte larga con una pettinatura alta che ne aumenti il volume, opta per una coda di cavallo da legare sulla schiena in modo da creare un finto carré che strutturi il viso.

La tecnica. Raccogli i capelli sulla nuca in modo che le lunghezze formino un finto carré . Esse riempiranno lo spazio vuoto lasciato dal mento stretto e ridurranno la differenza di volume con la fronte.

Code di cavallo di ogni stile per i visi ovali

Alta, di media altezza, laterale o bassa... sei fortunata perché ti calzano tutte a meraviglia grazie al tuo viso che, per natura, è equilibrato.

Il consiglio dell'esperto? Divertiti a variare le pettinature spostando il nodo a piacimento, aggiungendo accessori o dando consistenza alle lunghezze.

Da sapere di più:
Speed Up-Do