Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

La riga bassa per un’acconciatura chic, step by step
La riga bassa per un’acconciatura chic, step by step
La riga bassa per un’acconciatura chic, step by step
Pettinatura

La riga bassa per un’acconciatura chic, step by step

Condividi
Tappa n°1
Fai in modo di avere i capelli puliti quando realizzi un’acconciatura di questo tipo. Una volta lavati, traccia una riga bassa sul lato a tua scelta. Fai attenzione che sia ben dritta in modo da dare un aspetto austero all’acconciatura. Nota che l’essenziale della pettinatura è proprio la riga. La sua posizione ha un’importanza fondamentale e deve situarsi appena sopra l’orecchio.
 
Tappa n°2
Pettina i capelli in modo che siano ben lisciati e che non ci sia nessuna sporgenza. Raccoglili all'altezza della nuca e legali. Puoi scegliere tra una coda di cavallo o uno chignon, come preferisci.
 
 Tappa n°3
L’acconciatura non deve minimamente mostrare un effetto crespo. Per questo applica una noce di gel sulla chioma. Attenta a non esagerare con la quantità in modo da evitare l’effetto «capelli grassi» ed assicurare allo stesso tempo la tenuta della tua pettinatura.
 
Tappa n°4
Puoi decidere di imitare l’acconciatura della sfilata Reed Krakoff (qui sopra) al 100% lasciando libera una ciocca all'altezza della fronte. Questo aggiunge un tocco di originalità senza perdere lo spirito chic ed elegante.
 
© Pixelformula / Sfilata Reed Krakoff prêt-à-porter, Primavera-Estate 2014 © Jean Louis David
 
Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO