Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Come eliminare l’effetto crespo
Come eliminare l’effetto crespo

Come eliminare l’effetto crespo

Quelle ciocche arricciate che fuoriescono dalla tua acconciatura ben strutturata sono le tue peggiori nemiche. Si tratta di capelli ribelli, difficili da eliminare, ma che si possono disciplinare. Scopri subito le armi segrete per dichiarare guerra all’effetto crespo.
 
L’effetto crespo riguarda principalmente i capelli secchi, ricci o ondulati. «Quando due nature di capelli si mischiano tra loro, spesso assistiamo all’apparire dell’effetto crespo. Le capigliature più colpite da questo fenomeno tendono inoltre ad essere secche.  Vanno, quindi, curate al massimo per eliminare queste piccole ciocche ribelli, usando dei prodotti idratanti specifici per capelli secchi».
 
Sappi che è impossibile eliminare del tutto le ciocche ribelli, ma è possibile limitarle e soprattutto nasconderle. «Per questo scopo, i sieri saranno i tuoi utilissimi alleati! Puoi usarli ogni giorno per limitare l’effetto crespo, disciplinando i capelli e idratandoli al tempo stesso». Per ridurre le ciocche ribelli, applica il siero sui capelli ancora bagnati, prima di pettinarli, facendo attenzione a distribuire bene il prodotto.
 
Inoltre, per prevenire l’effetto crespo, evita il più possibile di aggredire la tua chioma, e soprattutto non scaldarla troppo. Metti via la piastra e riduci i brushing, tenendo il phon a debita distanza. «Se proprio non riesci a fare a meno di questi oggetti, nutri abbondantemente capelli».
 
Il nostro consiglio: Il gel e le cere per capelli sono da dimenticare in caso di effetto crespo. Possono infatti appesantire la chioma e seccarla. La lacca, invece, può essere utile contro il crespo, ma bisogna farne buon uso, applicandola con parsimonia. Vaporizzala su un pettine che passerai tra i capelli al momento di rifinire l’acconciatura. Ecco fatto: effetto crespo domato!
 
Facebook
Pinterest
Twitter

Potrebbe piacerti anche…

3 gesti indispensabili per appiattire l’effetto crespo quando adotto la coda di cavallo
Pettinatura
3 gesti indispensabili per appiattire l’effetto crespo...

La coda di cavallo fa parte delle acconciature intramontabili. Per l’inverno 2014 la coda si porta alta e perfettamente appiattita. Quindi, guai ai capelli crespi! Quali sono le soluzioni contro...

L’effetto liscio di ispirazione anni ’60: come adottarlo?
Pettinatura
L’effetto liscio di ispirazione anni ’60: come adottarlo?

Grande tendenza della stagione Autunno-Inverno 2014-2015, i capelli lisci si ritrovano dappertutto. Attenzione però a evitare che l’effetto super liscio crei una chioma piatta e sgonfia. A questo...

Effetto crespo: quale acconciatura per domarlo?
Pettinatura
Effetto crespo: quale acconciatura per domarlo?

L’effetto crespo è tipico per lo più dei capelli secchi e ricci. L’unione di queste due nature è alla base dell’effetto crespo, difficile da far sparire. Per fortuna alcune acconciature permettono...

Come evitare l’effetto "paglia" in estate?
Trattamenti capelli
Come evitare l’effetto "paglia" in estate?

L’effetto "paglia" compare solo sui capelli secchi. Per prevenire questo fenomeno, dovrai curare e a tagliare i capelli regolarmente.   Taglia i capelli prima e dopo le vacanze. «Appuntamento...

Altre notizie
Il consiglio di
DAVIDE ROSSONI
Davide Rossoni - Formatore a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri tutti i consigli

Expert
Jean Louis David

DAVIDE ROSSONI
Formatore a Brescia
Davide Rossoni - Formatore a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri

Gli indispensabili di stagione

Trova il tuo salone Jean Louis David