Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Il mio make-up per le feste con un’acconciatura wet look
Il mio make-up per le feste con un’acconciatura wet look
Il mio make-up per le feste con un’acconciatura wet look
Stili & tendenze

Il mio make-up per le feste con un’acconciatura wet look

Condividi
Durante l’anno, nel quotidiano, ti piace avere un make-up discreto e femminile. Una volta arrivato il periodo delle feste di fine anno, le cose cambiano e ti viene voglia di sottolineare gli occhi, di puntare su un’acconciatura glamour e di farti notare. L’effetto wet look, protagonista del 2013, rischia di esserlo anche per la fine dell’anno… Ma quale make-up portare con un wet look deciso? Spiegazioni.
 
La pettinatura wet look delle feste. L’effetto wet look, l’hai visto e rivisto quest’anno. Il wet look glamour sui capelli sciolti, il wet look femminile coi capelli raccolti…  li hai provati tutti! E ne hai tenuto uno: il wet look con uno chignon basso. Permette di tenere libero il viso aggiungendo un tocco glamour e di classe alla tua mise delle feste. Per realizzare questa acconciatura traccia una riga bassa sul lato a tua scelta formando al tempo stesso un ciuffo rockabilly. Sul palmo delle mani prendi una noce di gel e applicala uniformemente su tutta la chioma. Lega i capelli in una coda di cavallo bassa e falli passare intorno a una ciambella da chignon per realizzarne uno di formato XXL.
 
Un make-up per le feste. Una volta realizzata l’acconciatura, passa alla tappa make-up. La tua fonte di ispirazione? Il dorato, onnipresente per le feste di fine anno. Invece di utilizzarlo soltanto sulle palpebre, il dorato si posa sulle sopracciglia e circonda gli occhi di un alone brillante. Inizia col rendere uniforme l’incarnato puntando su un fondotinta fedele alla tua carnagione. Per valorizzare gli zigomi utilizza un illuminante per il viso. Per quanto riguarda gli occhi, scegli una matita dorata. Per essere fedele al make-up della sfilata Dior (qui sopra), dovrai definire il contorno degli occhi con la matita dorata. Per chi invece è alla ricerca di un make-up più discreto, è sufficiente l’ombretto dorato sulle palpebre. Applica il mascara e una matita del colore che preferisci per sottolineare lo sguardo. Il tocco in più? i lustrini dorati sulle sopracciglia. Niente di meglio per diventare la stella di fine anno!
 
© Pixelformula / Sfilata Christian Dior, prêt-à-porter, Primavera-Estate 2014 © Jean Louis David
 
Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO