Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

I consigli per nascondere le radici
I consigli per nascondere le radici

I consigli per nascondere le radici

L’ideale è recarsi ogni 6 settimane dal parrucchiere per ritoccare le radici. Ma nella realtà è difficile seguire questo consiglio. Per il portafogli o semplicemente per mancanza di tempo. Ecco alcuni suggerimenti per resistere in attesa del prossimo appuntamento dal parrucchiere.
 
«Quando c’è molta differenza con il colore naturale, le radici che fanno capolino dopo qualche settimana sono raramente piacevoli da vedere. Meglio quindi coprirle». Se non puoi intervenire subito, fai prova d’ingegno per nasconderle... e divertirti!
 
La prima soluzione consiste nell’adottare acconciature appiattite. «Portando i capelli all’indietro e utilizzando un gel per un effetto wet look, permetti alle tue radici di farsi piccole piccole!». Opta anche per lo chignon da ballerina o la coda di cavallo austera.
 
«Anche i capelli mossi possono rendere meno evidente l’effetto radici. Disegnando dei boccoli e creando movimento fai in modo che lo sguardo sia meno attirato sulle radici». Dimentica dunque subito i capelli ultralisci! Un’altra acconciatura che può salvarti: le trecce a corona, dall’aspetto evanescente e romantico, che fanno tutto il giro della testa.
 
Infine usa e abusa degli accessori per capelli! In primo luogo la fascia larga per uno spirito sixty. Di tendenza, ti permette anche di nascondere le radici. Ma non limitarti a questa. Pensa anche alla fascia con fiocchi, intrecciata, sottile o anche al cerchietto. Insomma, a tutti gli accessori per capelli che possono distogliere l’attenzione dalle radici!
 
Il nostro consiglio: Per evitare di avere a che far col problema "ricrescita" o in ogni caso per viverlo più tranquillamente, evita di scegliere una tinta molto diversa dal tuo colore naturale. Restando vicino a quello d’origine il contrasto infatti sarà meno marcato e i ritocchi meno urgenti.
 
Facebook
Pinterest
Twitter

Potrebbe piacerti anche…

La pettinatura giusta per un colloquio di lavoro? Ecco i nostri consigli
Pettinatura
La pettinatura giusta per un colloquio di lavoro? Ecco i...

Hai un appuntamento per un nuovo lavoro? Prima passa dal parrucchiere. Se vuoi fare un'ottima impressione e lasciare il segno, evita il look troppo austero o al contrario eccessivamente...

Come dare volume alle radici quando adotto il wavy?
Pettinatura
Come dare volume alle radici quando adotto il wavy?

Alcune non sopportano di vedere la mancanza di volume sulle radici, in particolare quando puntano su un effetto wavy. Per fortuna esistono delle soluzioni per dare sostegno alle radici affinché...

Le radici: attenuare, camuffare, nascondere
Pettinatura
Le radici: attenuare, camuffare, nascondere

Sei un'amante della colorazione? Lo sai, ogni mese è la stessa storia: il colore di base ricompare alle radici mentre i capelli crescono. E si ha il tipico effetto ricrescita. Perché non si notino,...

Quali acconciature per avere volume alle radici?
Pettinatura
Quali acconciature per avere volume alle radici?

Le donne con i capelli lisci si lamentano spesso di non avere volume alle radici. Per fortuna non è una cosa grave ed esistono molti modi per ottenere volume. Segui dunque i consigli dei...

Altre notizie
Il consiglio di
LUCIA BARRA
Lucia Barra - Formatrice a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri tutti i consigli

Expert
Jean Louis David

LUCIA BARRA
Formatrice a Brescia
Lucia Barra - Formatrice a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri
Trova il tuo salone Jean Louis David