Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Focus sulla coda di cavallo attorcigliata
Focus sulla coda di cavallo attorcigliata
Focus sulla coda di cavallo attorcigliata
Pettinatura

Focus sulla coda di cavallo attorcigliata

Condividi
Pensavamo fosse riservata alle acconciature estive, invece la coda di cavallo rimane una delle pettinature preferite delle donne anche quando arriva il freddo. Per poterla portare e rispettare le tendenze, però,  la coda di cavallo attorcigliata di questa stagione non deve avere nemmeno un ciuffo fuori posto. L’acconciatura è austera e studiata alla perfezione. Focus sulla coda di cavallo attorcigliata, edizione Autunno-Inverno 2013-2014.
 
La coda di cavallo attorcigliata. Simili eppure ben differenti, le code di cavallo attorcigliate variano in funzione della stagione. Se in estate si potevano portare anche con qualche ciocca libera per un risultato piuttosto morbido, in inverno le cose cambiano. In questa stagione infatti le acconciature tendono piuttosto ad avere un aspetto austero. Qui la pettinatura si realizza appiattendo i capelli e inserendo tutte le ciocche all’interno. Elegante e raffinata, questa coda ti accompagna in ogni momento della giornata.
 
Come realizzare la coda di cavallo attorcigliata. Per una coda di cavallo attorcigliata di tendenza dovrai trarre ispirazione dall’acconciatura della sfilata Arzuaga (qui sopra). Traccia una riga molto bassa di lato e districa i capelli con una spazzola. I capelli sulla parte alta della testa devono essere appiattiti con l’aiuto di un prodotto per lo styling che deve creare un effetto wet look e permetterti di avere un’acconciatura ben ordinata. Attorciglia quindi i capelli del lato opposto alla riga. Legali a livello della nuca con un elastico con gancetto. Per assicurare il massimo della tenuta spruzza una nuvola di lacca.
 
© Pixelformula / Sfilata Arzuaga prêt-à-porter, Autunno-Inverno 2013-2014 © Jean Louis David
 
Da sapere di più: