Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Pettinature facili da realizzare senza specchio
Pettinature facili da realizzare senza specchio
Pettinature facili da realizzare senza specchio
Pettinatura

Facili e rapide, 4 pettinature da realizzare senza bisogno dello specchio

Condividi

Non è sempre facile trovarsi davanti a uno specchio per pettinarsi nel corso della giornata. Per rimettersi in ordine senza difficoltà, ecco 4 pettinature da realizzare senza specchio.

La treccia laterale

Di super tendenza in questa stagione estiva, la treccia è insostituibile per disciplinare le lunghezze. Quando hai soltanto tre minuti a disposizione per pettinarti, opta per la versione laterale che facilita l'intreccio.

La tecnica. Porta i capelli su una spalla e inizia a intrecciarli all'altezza del lobo dell'orecchio. Crea una treccia semplice a tre rami per tutta la lunghezza. Fissala con un elastico in tessuto e poi distendi leggermente l'intreccio per dare ampiezza alla treccia.

La coda di cavallo messy

Pratica per liberare il viso in un batter d'occhio, la coda di cavallo è adatta a quasi tutte le lunghezze di capelli. Non c'è bisogno che sia impeccabile, una pettinatura morbida sarà incantevole per valorizzare i tuoi lineamenti .

La tecnica. Metti la testa in avanti per riunire facilmente l'intera chioma in una coda. Non tirare troppo i capelli per mantenere il volume sulle radici. Scegli poi dove posizionare il nodo, spostandolo sulla sommità della testa se la vuoi alta oppure sulla nuca per realizzare una coda di cavallo bassa . Fissa il tutto con un elastico senza stringere troppo, poi fai fuoriuscire qualche ciocca sottile intorno al viso per creare un effetto spettinato.

Lo chignon

È senza alcun dubbio l'acconciatura ideale per essere a proprio agio . Lo chignon ti permette di portare in alto i capelli con un giro di ciocche, allontana i colpi di calore ed è adatto per qualunque occasione, per fare sport come per uscire la sera.

La tecnica. Inizia a realizzare una coda di cavallo alta per creare la base dello chignon. Arrotola poi le lunghezze su se stesse per formare uno chignon alto e fissalo con un elastico. Durante il giorno lascia uscire le punte dello chignon per creare un octopus bun di grande tendenza, mentre di sera meglio una versione chic e ben tirata.

Il side hair

Ti piace avere i capelli sciolti? Opta per un side hair che valorizza le lunghezze e lascia spazio alla natura liscia o riccia della tua chioma.

La tecnica. Traccia una riga laterale dal lato opposto rispetto a quello in cui vuoi avere le lunghezze sciolte. Porta quindi la chioma sulla spalla e fissa il movimento con qualche bobby pins dello stesso colore dei capelli. La mossa giusta: incrocia le forcine per garantire solidità alla pettinatura.

Da sapere di più:
Speed Up-Do