Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

I benefici dell'olio sui capelli
I benefici dell'olio sui capelli
I benefici dell'olio sui capelli
Trattamenti capelli

Impacco all'olio: perché e come utilizzarlo

Condividi

La tua chioma non ha un bell'aspetto nonostante i trattamenti? L'impacco all'olio è la soluzione per ritrovare lunghezze che sprizzino salute. Benefico su tutti i tipi di capelli, e non solo su quelli danneggiati, (ri)scopri questo booster di vitalità.

Perché fare un impacco all'olio?

È un trattamento intensivo che ridona vitalità alla fibra capillare in profondità e combatte gli squilibri del cuoio capelluto. Restaura lo strato protettivo dei capelli per rinforzarne la resistenza alle aggressioni e ridare brillantezza alle lunghezze. Il vantaggio? Concentrato di trattamento, si adatta a tutti i bisogni dei tuoi capelli.

L'abc dell'olio per capelli

Addio all'olio minerale che avvolge ma non penetra nella fibra capillare. Ti fa guadagnare in morbidezza ma non offre un reale beneficio. Punta invece sull'olio vegetale puro, naturale al 100% e senza silicone. Dalla qualità dell'olio dipende la qualità del tuo trattamento.

Un olio per ogni tipo di capelli

Un impacco all'olio che permetta di ottenere un buon risultato dipende prima di tutto dalla scelta della materia prima! Punta dunque su un olio in funzione del tuo tipo di capelli.
Lunghezze secche e rovinate? Opta per un olio ricco e nutriente come quello di argan, di avocado o di cocco con il suo profumo inebriante.
Per i capelli normali meglio un olio leggero: l'olio di jojoba e di macadamia sono ideali. Idratano intensamente la chioma senza appesantirla.
Per regolare l'eccesso di sebo, punta sull'olio di nigella o di nocciola, riequilibranti.
In caso di cuoio capelluto irritato l'olio di calendula sarà di grande conforto grazie alla sua azione antinfiammatoria.
Se infine ti preoccupa la caduta dei capelli, allunga l'olio che usi abitualmente con dell'olio di ricino che stimola la ricrescita.

Modalità d'uso

Non è necessario bagnare i capelli nell'olio: una piccola quantità è sufficiente perché ritrovino tutta la loro bellezza.
Applica l'olio ciocca a ciocca sulle lunghezze umide e senza nodi, insistendo sulle punte. Se fossero asciutti, i capelli assorbirebbero di meno.
Tratta il cuoio capelluto se necessario: applica qualche goccia di olio riequilibrante e massaggia delicatamente. Evita gli oli ricchi, a meno che la pelle della testa non sia molto secca. Per una cura ottimale, non utilizzare lo stesso olio sulle radici e sulle lunghezze. Raccogli la chioma in uno chignon e portala in alto prima di avvolgerla in una pellicola per evitare di creare macchie durante la posa. Il nostro consiglio: avvolgi i capelli anche in un asciugamano caldo per favorire la penetrazione dei principi attivi. Lascia agire minimo un'ora e massimo tutta la notte, a tua scelta. Risciacqua poi l'olio con uno shampoo delicato che lavi la fibra capillare senza aggredirla. Dovrai sicuramente ripetere più volte per ottenere alla fine una chioma che sprizzi salute.

Buono a sapersi: Hai i capelli colorati? L'impacco all'olio rischia di far sbiadire il colore. Applicalo quindi qualche giorno prima del tuo appuntamento dal parrucchiere.

Da sapere di più:
Oil Therapy
Oil Therapy
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO