Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Il ritorno del cappello anni ‘20
Il ritorno del cappello anni ‘20
Il ritorno del cappello anni ‘20
Stili & tendenze

Il ritorno del cappello anni ‘20

Condividi
Accessorio simbolo degli anni ‘20, il cappello a cloche torna alla ribalta. Retrò e glamour al tempo stesso, si adatta perfettamente alle tendenze della stagione Autunno-Inverno 2013/2014. Pratico e moderno, è il modello più portato quando arriva il freddo. In feltro e con qualche dettaglio femminile, è l’alleato ideale delle donne in continuo movimento.
 
La tendenza. Col ritorno dei film ispirati agli anni ruggenti, come The Artist o Il Grande Gatsby, gli accessori degli anni ’20 ispirano le donne che cercano di riprodurre le acconciature degli artisti di quell’epoca. Gli anni ruggenti sono sinonimo di un’epoca in cui le donne si scatenano e iniziano a permettersi  più libertà rispetto al passato, come per esempio il cappello – a lungo riservato agli uomini – che si adatta ai guardaroba femminili.
 
Il cappello anni ‘20: a chi si addice? A tutte le nostalgiche dell'atmosfera di inizio secolo. L’inverno 2013/2014 prevede il ritorno degli accessori vistosi e pratici, assolutamente glamour, oggi altrettanto attuali quanto lo erano all’epoca di Coco Chanel.  Il cappello anni ’20, dalla foggia a cloche, si arricchisce di paillettes e di nastri dal tocco femminile e oggi si adatta a tutti i guardaroba. Insomma, che tu sia nostalgica di quell’epoca o semplicemente ti piaccia l’accessorio simbolo di quell’epoca, questo cappello sta bene a tutte. Basta adattarlo ai colori e alle materie preferite.
 
Il cappello anni ‘20, come portarlo? Come a quell’epoca: coi capelli raccolti in alto, nascosti sotto il cappello. Nel primo Novecento, infatti, sembrava che tutte le donne portassero i capelli corti, ma non è così. La maggior parte aveva addirittura i capelli lunghi. Semplicemente li portavano raccolti nel cappello per dare l’impressione di averli corti. Oggi questa tecnica è sempre attuale, anche se una lunga chioma che esce dal cappello aggiunge un tocco di eleganza e di raffinatezza da non sottovalutare.
 
© Pixelformula / Sfilata Emporio Armani prêt-à-porter, Autunno-Inverno 2013-2014 © Jean Louis David
 
Da sapere di più: