Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Come ridare forma ai capelli dopo un acquazzone?
Come ridare forma ai capelli dopo un acquazzone?
Pettinatura

Come ridare forma ai capelli dopo un acquazzone?

Condividi
La pioggia e l’umidità sono nemici dei capelli lisci, o più semplicemente dei capelli pettinati e ben disciplinati. Per proteggersi è necessario applicare prodotti specifici che difendano i capelli dall’umidità. Ma non sempre è sufficiente… Ecco i nostri consigli per avere la situazione sotto controllo dopo un acquazzone!
 
L’effetto crespo fa la sua comparsa. « Ahi, ahi… Non esistono soluzioni miracolose per far sparire l’effetto crespo che si crea dopo un acquazzone. La lacca potrebbe essere d’aiuto a patto che i capelli siano asciutti». L’unica scelta che ti si presenta è l’utilizzo di piastre lisciacapelli. È dunque indispensabile avere un piccolo ferro lisciacapelli a portata di mano!
 
I capelli sono bagnati. Non grondanti, ma bagnati. E, guarda caso, la riunione di lavoro inizia tra qualche minuto oppure è proprio l’ora del tuo primo appuntamento. Per fare una buona impressione  per qualche ora la cosa migliore è legarsi i capelli. «Tirali indietro e legali con l’aiuto di un elastico, ad esempio in uno chignon da ballerina. Finito il tuo appuntamento, sciogli i capelli per lasciarli asciugare più rapidamente».
 
I capelli non sono più lisci. Puoi utilizzare la piastra per lisciarli rapidamente. «Se sono già asciutti, spruzza la lacca su una spazzola piatta e pettina i capelli. Questi non risulteranno lisci come se avessi utilizzato una piastra, ma sicuramente più piatti».
 
I capelli, una volta asciutti, hanno un aspetto più grasso. Non ti è ovviamente possibile lavarli con acqua e shampoo. Usa allora uno shampoo secco, l’alleato ideale dei capelli grassi (in attesa di lavarli di nuovo!). «Uno shampoo secco infatti non sostituisce un vero shampoo. Ti permetterà giusto di resistere un giorno o una serata».
 
I capelli si sono gonfiati. La cosa migliore è utilizzare la lacca e un pettine per appiattirli. «Vaporizza la lacca a livello delle radici, poi pettinali con una spazzola piatta o un pettine per eliminare il volume!». I tuoi capelli saranno cosÌ meglio disciplinati.
 
Il nostro consiglio: per avere sempre la situazione sotto controllo, l’ideale è organizzarti una piccola trousse per ogni evenienza! I prodotti indispensabili contro pioggia e umidità sono la lacca, un piccolo ferro lisciacapelli, uno shampo secco e un siero.
 
© DR © Jean Louis David
Da sapere di più:
Il consiglio di
MATTEO MODOLA
Matteo Modola - Formatore a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri tutti i consigli

Expert
Jean Louis David

MATTEO MODOLA
Formatore a Brescia
Matteo Modola - Formatore a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO