Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Uno chignon intrecciato in 3 tappe
Uno chignon intrecciato in 3 tappe
Uno chignon intrecciato in 3 tappe
Pettinatura

Uno chignon intrecciato in 3 tappe

Condividi
Non ti piace passare ore davanti allo specchio ma hai voglia di movimentare un po’ il tuo beauty look con un’acconciatura che esca dall’ordinario? Ti presentiamo lo chignon intrecciato, in 3 semplici tappe, per le più frettolose…   Tappa n°1: intreccia le lunghezze Al livello della nuca, in alto, di lato o dove preferisci che sia posizionato il tuo chignon, realizza una coda di cavallo. Intrecciala senza stringere troppo le ciocche. Bisogna comunque evitare di creare una treccia molto morbida o «loose» che rischierebbe di essere poco evidente nello chignon. Per fissare la treccia alle due estremità utilizza un elastico sottile di un colore simile ai capelli in modo tale che non si veda una volta che la treccia sarà arrotolata su se stessa.   Tappa n°2: arrotola la treccia su se stessa Realizza una spirale, regolare o irregolare, piatta o voluminosa, sulla base della treccia arrotolando le lunghezze su se stesse fino a formare uno chignon. Lascia un po’ di spazio per dare corpo alla struttura e fai attenzione a nascondere gli elastici per un risultato impeccabile. Per fissare il tutto nella forma che hai scelto (rotonda, ovale, allungata, asimmetrica…) utilizza forcine da chignon o forcine piatte perché sono discrete e fissano bene i capelli.   Tappa n°3: austera o loose, a te la scelta Una volta sistemato il tuo chignon intrecciato, si tratta di scegliere come vuoi rifinirlo. Se lo preferisci raffinato, utilizza la lacca o lo spray per lo styling per fare in modo che neanche un capello esca dallo chignon. Se invece cerchi un risultato piuttosto hippy-chic, ammorbidisci lo chignon intrecciato tirando qualche ciocca, in maniera irregolare. Puoi anche scarmigliare la parte appiattita della chioma per lasciare libera qualche ciocca arruffata intorno al viso e accentuare il potenziale rock di questa pettinatura. Chi ha molta fretta potrà fermarsi alla seconda tappa: questo chignon ha abbastanza carattere da non aver bisogno di fronzoli.   © Pixelformula / Sfilata Dolce & Gabbana prêt-à-porter, Autunno-Inverno 2014-2015 © Jean Louis David  
Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO