Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Riga di lato o al centro, come scegliere?
Riga di lato o al centro, come scegliere?
Riga di lato o al centro, come scegliere?
Pettinatura

Riga di lato o al centro, come scegliere?

Condividi
Riga al centro o riga di lato: a volte è difficile determinare quale ti sta meglio e quale desideri portare.  Uno dei due lati è migliore dell'altro? La riga al centro è più adatta a seconda delle pettinature? Gli esperti ti guidano.   Sono diversi gli elementi da tenere presenti quando si decide quale riga adottare. «Guarda prima di tutto se i capelli si separano naturalmente. È infatti molto difficile andare contro la tendenza naturale dei capelli. Se c’è una ciocca ribelle che ti obbliga a tenere i capelli di lato, tanto vale seguire questo movimento».   I tuoi capelli si dividono su un lato? «Sta a te decidere se vuoi una divisione naturale o se vuoi intervenire su di essa. La scelta è solo tua e stai comunque certa che la riga terrà in entrambi i casi».   La riga deve essere scelta anche in base al volume che desideri avere. «Una riga al centro divide il volume mentre con quella laterale puoi giocare un po’ col volume e aggiungerne soprattutto su uno dei due lati».   La scelta non dipende dalla forma del viso. «È molto soggettivo. Quando ti guardi, sicuramente un lato del viso ti piacerà più dell’altro, ma ciò è legato allo sguardo che porti sulla tua immagine e non alla forma del viso».   Il nostro consiglio: I capelli hanno un determinato orientamento legato all’attaccatura dei capelli. Non potrai mai cambiare l’attaccatura, dovrai dunque tenerne sempre conto!   © Pixelformula / Sfilata Andrea Incontri prêt-à-porter, Autunno-Inverno 2014-2015 © Jean Louis David  
Da sapere di più:

Expert
Jean Louis David

TIZIANO ROSSI
Formatore a Brescia
Tiziano Rossi - Formatore a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri