Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Passare da bionda a mora: come fare?
Passare da bionda a mora: come fare?
Colorazione

Passare da bionda a mora: come fare?

Condividi
Si dice spesso che le more desiderano diventare bionde. E per quanto riguarda il contrario? Scopri come passare da un colore all’altro, senza rischi, recandoti da un parrucchiere professionista.
 
Sappi che passare dal biondo al castano scuro sensibilizza meno il capello rispetto all’operazione inversa. A patto, ovviamente, che la tua chioma non sia sensibile di base. Per evitare di rovinare i capelli o di avere riflessi non desiderati, recati dal tuo parrucchiere per un risultato personalizzato.
 
Il tuo parrucchiere preparerà prima di tutto il capello pre-colorandolo. «Non è infatti possibile colorare direttamente il capello senza rischi. Questa tappa transitoria, prima della colorazione, permette al colore di tenere meglio sul capello, ma anche di fare in modo che non cambi col passare del tempo». Una volta preparato, il capello potrà dunque ricevere la colorazione. «L’ideale è non optare per colorazioni estreme e restare vicini al proprio colore per un risultato naturale. Ma nel complesso è più facile ottenere riflessi caldi, come il marrone, piuttosto che freddi».
 
Perché il colore resti bello il più a lungo possibile bisogna prendersene cura. A casa e in salone. Tornando a casa utilizza prodotti per capelli colorati, in particolare shampoo e maschere. «Si parte da una colorazione più chiara affinché la nuova tenga sui capelli. Questi prodotti risultano indispensabili a questo scopo e bisogna dunque usarli affinché la tinta non scolorisca dopo soltanto qualche settimana».
 
Non abbandonare nemmeno il tuo parrucchiere! Recati nel tuo salone ogni mese per dare nuovi riflessi alla tua tinta. «Per questo non è necessario fare una nuova colorazione. Puoi fare per esempio un Gloss, semplicemente per ravvivare i riflessi» Se la tua colorazione contrasta col tuo colore naturale dovrai occuparti delle radici ogni 4-6 settimane.
 
Il nostro consiglio: Da Jean Louis David i prodotti utilizzati per pre-colorare il capello sono senza ammoniaca. L’ideale per evitare di aggredire e quindi sensibilizzare i capelli. Scegli dunque colorazioni senza ammoniaca per quanto possibile per una chioma in buona salute!
 
Da sapere di più: