Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Lessico per capire il linguaggio del tuo parrucchiere: la colorazione
Lessico per capire il linguaggio del tuo parrucchiere: la colorazione

Lessico per capire il linguaggio del tuo parrucchiere: la colorazione

Prima di lanciarti nella colorazione dei capelli è importante sapere di cosa si tratta in modo da indirizzarti verso le tecniche giuste. Prima di cambiare testa, dunque, scopri i nostri consigli per la colorazione.
 
Esistono due tipi di colorazione, quella permanente e quella temporanea. Le colorazioni temporanee contengono una bassissima percentuale di ossidante. «L’ossidante è ciò che permette di schiarire il capello e contemporaneamente di far penetrare il colore. Il prodotto entra nel capello e resta all’interno. Per le colorazioni temporanee, il prodotto si deposita semplicemente sulla fibra: per questo l’effetto è limitato». Una colorazione temporanea scolorisce coi lavaggi: può durare fino a 10 shampoo senza ricrescita. Alcune tinte temporanee, tuttavia, possono durare solo il tempo di uno shampoo. «Da Jean Louis David esiste il servizio Gloss che permette al colore di durare per un mese e mezzo».
 
Le colorazioni permanenti utilizzano prodotti che contengono ossidanti. Il capello si scolorisce col passare del tempo, ma il colore rimane. «È per questa ragione che è bene utilizzare sempre trattamenti per capelli colorati, in modo tale che il colore resti sul capello». Per una tinta permanente vengono aggiunti dei pigmenti, e questo comporta inevitabilmente un effetto ‘ricrescita’ dopo qualche mese.
 
Si deve dunque optare per una colorazione permanente o temporanea? « Tutto dipende da quello che desideri, ma la colorazione temporanea è l’ideale per le giovani clienti che hanno pochi o nessun capello bianco. Questo tipo di colorazione crea riflessi e rende lucida la chioma permettendo così di cambiare tinta a piacimento!». Dopo i trent’anni invece iniziano a spuntare i primi capelli bianchi. Se vuoi nasconderli e se rappresentano soltanto il 20-25% della tua capigliatura, le tinte temporanee possono essere sufficienti. Se invece i capelli bianchi sono più numerosi dovrai passare a una colorazione permanente. «Ma anche in questo caso è una questione di gusti! Puoi accettare benissimo i tuoi capelli bianchi e non pensare di passare alla tinta ».
 
Un’altra domanda che ti tormenta: è meglio tingersi i capelli a casa o dal parrucchiere? «Oggi i prodotti per la colorazione sono di buona qualità, soprattutto se acquisti prodotti professionali. Il problema sta nell’applicazione. In un salone hai accesso alle competenze tecniche del tuo parrucchiere. Lui sa come miscelare i colori per coprire meglio i capelli bianchi oppure creare degli effetti per sfumare il colore». Hai insomma a che fare con un savoir-faire che non puoi avere a casa…
 
Il nostro consiglio: Pensa al servizio Sunlight di Jean Louis David, che permette di mettere in risalto una capigliatura naturale, senza ricrescita! Dimentica l’uniformità: soltanto qualche ciocca viene schiarita per un effetto “ritorno dalle vacanze al mare”, incredibilmente luminoso.
 
Facebook
Pinterest
Twitter

Potrebbe piacerti anche…

Lessico per capire il linguaggio del tuo parrucchiere: i tagli
Pettinatura
Lessico per capire il linguaggio del tuo parrucchiere: i...

Da Jean Louis David, per evitare ogni incomprensione, gli hair-stylist lavorano molto con le fotografie. In tal modo puoi al tempo stesso esprimere concretamente i tuoi desideri e dare indicazioni...

I colori per i capelli del tuo Autunno-Inverno 2013
Colorazione
I colori per i capelli del tuo Autunno-Inverno 2013

Ogni nuova stagione porta con sé le sue novità in fatto di capelli. Questo Autunno-Inverno i protagonisti sono i colori sobri. Una tendenza che rischia di avere molti ammiratori! Scopri i colori da...

Tendenza colorazione: il Blorange
Capelli lunghi
Tendenza colorazione: il Blorange

Trend indiscusso di stagione, il Blorange. Si tratta di una nuova colorazione che ha già conquistato il fashion system. Un nome: Georgia May Jagger.   Che cosa è il Blorange È un biondo...

Effetto Snow Flakes: la nuova tecnica di colorazione Jean Louis David
Capelli lunghi
Effetto Snow Flakes: la nuova tecnica di colorazione Jean Louis David

Jean Louis David ti presenta la sua ultima tecnica di colorazione: lo Snow Flakes Effect è una schiaritura che punta a illuminare i capelli con riflessi che sembrano quelli del sole. La tecnica Si...

Altre notizie
Il consiglio di
DAVIDE ROSSONI
Davide Rossoni - Formatore a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri tutti i consigli

Expert
Jean Louis David

DAVIDE ROSSONI
Formatore a Brescia
Davide Rossoni - Formatore a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri
Trova il tuo salone Jean Louis David