Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Le acconciature degli anni 70
Le acconciature degli anni 70
Le acconciature degli anni 70
Pettinatura

Le acconciature degli anni 70

Condividi
Gli anni 70 hanno segnato un cambiamento epocale nelle mentalità. Un vento nuovo soffiava in ogni campo e soprattutto nella moda. Per quanto riguarda i capelli ci viene subito in mente il brushing glamour delle «Charlie's Angels». Ma le acconciature degli anni 70 non si riducono a questo! Flashback sulle chiome cult.
 
Il brushing di Farrah Fawcett nelle «Charlie's Angels». Questa messa in piega voluminosa, con le punte lisce pettinate verso l'esterno, continua a far parlare di sé. I capelli sono lunghi e scalati per  un volume massimo. Le lunghezze e la frangia sono lavorate con la spazzola tonda per dare un tono maggiore.
 
I capelli ricci e ondulati. Lungo o di media lunghezza, il capello versione anni 70 punta sul riccio e sulle onde. Vedi, ad esempio, le acconciature vaporose e dal forte potenziale glamour di Brigitte Bardot e della Wonder Woman Lynda Carter.
 
Il lungo ultra-liscio. Il maggio 1968 ha fatto proseliti in materia di hair-style! All’epoca i capelli sono vertiginosamente lunghi e liscissimi. E’ l’inizio della tendenza hippie, con in testa Françoise Hardy e Jane Birkin. Accessori quali foulard con stampe grafiche o semplici headband al centro della fronte decorano ogni tipo di testa.
 
Il biondo platino. Negli anni 70 si assiste alla «democratizzazione» delle colorazioni. Si iniziano ad usare, infatti, tecniche più semplici e dai prezzi più accessibili. Così tutte le donne che hanno sempre sognato di essere bionde  possono finalmente realizzare i loro desideri. Negli anni 70 è il biondo platino a dettar legge, per acconciature molto femminili e sensuali, come quelle delle francesi Sylvie Vartan e Brigitte Bardot.
 
Il volume XXL. Diana Ross e Donna Summer hanno ampiamente contribuito al successo del look afro. L'idea? Capelli riccissimi con un volume massimo per un'acconciatura XXL decisamente vaporosa… Un po’ difficile da sfoggiare se non hai i capelli crespi a meno di optare, in una serata speciale, per una parrucca alla Jackson Five!
 
Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO