Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Il finto carré con accessori
Il finto carré con accessori
Il finto carré con accessori
Stili & tendenze

Il finto carré con accessori

Condividi
Per una donna a volte non è facile passare a un taglio corto. Dopo anni in cui si sono lasciati crescere i capelli ti sembra difficile passare a un carrè o a un taglio boyish. È a questo punto che interviene il finto carrè, per permetterti di seguire le tendenze senza passare per la tappa parrucchiere!
 
La tendenza vista sulla sfilata. Da Marc By Marc Jacobs le ragazze mostrano tutte un finto  carrè. Acconciatura per eccellenza quando si vuol dare l’impressione di avere i capelli corti, il finto carrè è stato finora creato con l’aiuto di accessori o con pettinature a volte complicate da realizzare. Quest’anno il finto carrè si realizza in modo diverso, utilizzando un foulard intorno al collo.
 
Per chi? È molto semplice: per tutte coloro che non osano un taglio corto. Il foulard ti permette di provare l’acconciatura per vedere se ti sta bene e se sei pronta a passare al taglio corto. Punta su un foulard abbinato alla tua mise, sobrio o vivace che sia.
 
Come adottarla? Lascia i capelli sciolti e arrotola un foulard al collo intorno ai capelli. I capelli non devono essere appiattiti contro il viso, ma restare morbidi per dare l’impressione del volume che un carrè potrebbe mostrare. Sulla sfilata le lunghezze sotto il foulard non sono nascoste mentre per la vita di tutti i giorni sarà più estetico nasconderle dietro il viso o nel foulard se i capelli non sono troppo voluminosi.  Una volta sistemato il foulard, tira un po’ i capelli al di sopra del foulard stesso per farli uscire e dar loro un po’ di movimento.
 
© Pixelformula / Sfilata Marc By Marc Jacobs prêt-à-porter, Primavera-Estate 2014 © Jean Louis David
 
Da sapere di più: