Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Il caschetto asimmetrico per uno stile neo-futurista
Il caschetto asimmetrico per uno stile neo-futurista
Il caschetto asimmetrico per uno stile neo-futurista
Pettinatura

Il caschetto asimmetrico per uno stile neo-futurista

Condividi
Strutturato, questo caschetto asimmetrico dà subito un pizzico di carattere in più. Anche ai visi più dolci! È il suo aspetto asimmetrico che fa la differenza. Se anche tu desideri dare un tocco al tuo taglio squadrato, segui i nostri consigli.
 
La tendenza per i tagli asimmetrici. Tagli destrutturati, lisciature all’estremo. L’asimmetria era all’ordine del giorno sulle passerelle delle sfilate Autunno-Inverno 2012-2013 e spesso si mostrava spesso molto strutturata per acconciature lavorate e chic. Questi tagli asimmetrici sono più adatti a chiome ondulate o lisce, che saranno più facili da lavorare e disciplinare. Per segnare ancora di più l’asimmetria, adotta la frangia per poterci giocare!
 
Un leggero gusto di half hawk. Il caschetto asimmetrico, visto da Leonard, ricorda un’altra grande tendenza, quella dell’ half hawk, che consiste nel rasare un lato della testa! Se ami la personalità di questo taglio ma non vuoi sacrificare la tua chioma preziosa, adotta il caschetto asimmetrico che gioca perfettamente il ruolo da trompe-l’œil, senza dover sacrificare nulla!
 
Farsi un caschetto asimmetrico. Per ricreare a casa questa acconciatura è necessario prima di tutto adottare un caschetto, che può essere sfilato sulle punte. Per un’acconciatura personalizzata e piena di carattere, puoi anche adottare la frangia. Per realizzare il caschetto asimmetrico inizia con il tracciare una netta riga laterale sui capelli umidi. Se trovi che questi manchino di corposità, applica pure una mousse per lo styling in modo tale da creare una guaina intorno al capello. Poi asciuga al massimo la materia con un phon prima di utilizzare la piastra per ottenere capelli liscissimi che porterai da una parte. Per quanto riguarda l’altra parte, appiattisci i capelli che restano con un gel fissante. Infine vaporizza la lacca sulla chioma per fissare il tutto.
 
Da sapere di più: