Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Il bowl cut
Il bowl cut
Il bowl cut
Pettinatura

Il bowl cut

Condividi
Di sicuro il taglio corto «a scodella» non è il taglio più facile da portare. Ma ben studiato e con il look giusto, può trasformarti da fashionista demodé ad trend-setter dei capelli! Per sapere se è adatto a te e per poterlo adottare subito, prego, da questa parte...
 
Il corto di tendenza. Contrariamente a quanto si pensi, i capelli corti non sono più difficili da pettinare o da curare a casa. Bisogna solo andare dal parrucchiere un po' più spesso per mantenere una buona base. Una puntatina una volta al mese basterà per averla in forma e ben curata ogni giorno.
 
Le origini del bowl cut. Questo taglio è diventato emblematico durante gli anni 60, grazie alla stilista britannica Mary Quant. Forse questo nome non ti dice niente, ma si tratta della creatrice della minigonna! Il taglio a scodella ebbe un successo immediato e numerose star dell'epoca lo vollero sfoggiare. Anche se è più facile immaginarlo su Alessandra Martines nel film Fantaghirò che su Mary Quant... Ancora oggi questo taglio continua a fare proseliti e troneggia sulla testa di alcune star come Agyness Deyn.
 
Il taglio a scodella: a chi sta bene? Attenzione: questo taglio non è adatto a tutte né a tutti i tipi di capelli. Ad esempio, chi ha una chioma riccia e crespa dovrà evitarlo per non strapparsi i capelli mentre si pettina. Anche chi ha il viso rotondo dovrà evitare questo taglio che, essendo già arrotondato di per sé, non farebbe un bell’effetto. Insomma, avrai capito che il bowl cut è adatto a chi ha un viso piuttosto fine e capelli lisci e dritti. Per quanto riguarda il colore, meglio scegliere una tinta uniforme per sottolineare il tocco grafico del taglio. Un nero profondo o un biondo platino saranno perfetti per uno stile da rocker!
 
Come pettinare il bowl cut. Per fargli onore e renderlo ancora più bello e di tendenza, il taglio a scodella va portato su capelli lisci con le punte arrotondate. Inizia quindi col lisciare i capelli aiutandoti con una piastra e vaporizzando prima uno spray lisciante termo-protettore. In seguito lavora le estremità con le dita, applicando una pasta modellante per arrotondarle. Ripeti la stessa operazione per la frangia.
 
Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO