Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Tutto ciò che bisogna sapere su un'asciugatura che rispetti i capelli
Tutto ciò che bisogna sapere su un'asciugatura che rispetti i capelli
Tutto ciò che bisogna sapere su un'asciugatura che rispetti i capelli
Pettinatura

Come utilizzare il phon nel modo giusto?

Condividi

Usare il phon è un'azione rapida ed efficace, ma può risultare aggressiva per la fibra capillare. Scopri quattro regole per utilizzarlo al meglio.

Mantieni la distanza

Dopo aver applicato un trattamento termoattivo sulle lunghezze per proteggerle dall'azione disseccante, passa all'asciugatura. Mantieni il phon a 20 cm circa di distanza dalla testa affinché l'aria calda non bruci troppo la fibra capillare. Se fai un brushing, tieni l'apparecchio a 5 cm dalla spazzola.

Prima del brushing

Utilizza il phon con la testa all'ingiù e con un calore basso in modo da iniziare ad asciugare le ciocche della nuca e scollare le radici. Questo gesto dà volume alla chioma e riduce il tempo necessario per asciugarla con l'aria calda.

Regolalo in base al tuo tipo di capelli

Per utilizzarlo nella maniera migliore, scegli il calore e la potenza dell'apparecchio in base alla natura della tua capigliatura. Una temperatura intermedia è sufficiente per capelli folti. Moderala invece se hai lunghezze fini e danneggiate. Pensa anche a modulare il calore e l'intensità del flusso d'aria: inizia con una temperatura bassa e con la potenza massima (in base ai tuoi capelli), poi passa all'aria calda diminuendo la velocità. Un buon trucco per creare movimento.

Per asciugarli più rapidamente aumenta la potenza invece del calore. Evita di farlo, però, se hai i capelli fini e/o fragilizzati: rischieresti di favorire la formazione di nodi fra le lunghezze.

Individua l'accessorio giusto

Voglia di un brushing liscio? Aggiungi un concentratore d'aria che indirizzi il soffio sulla ciocca desiderata. Pettina con l'aria calda per avere lunghezze morbide e modellabili. Lavora il brushing ciocca dopo ciocca iniziando dalla nuca: fai scivolare la spazzola dalle radici alle punte e accompagna il movimento con l'apparecchio

Per asciugare i capelli ricci o proteggere al massimo la chioma punta su un diffusore. Questo beccuccio distribuisce il calore con delicatezza, dà volume e mantiene ben definiti i ricci.

Termina poi con un soffio di aria fredda per fissare la pettinatura e apportare brillantezza alle lunghezze.

Da sapere di più:
Speed Brush
Speed Brush