Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Come realizzare tante trecce appiattite?
Come realizzare tante trecce appiattite?
Come realizzare tante trecce appiattite?
Pettinatura

Come realizzare tante trecce appiattite?

Condividi
Le trecce appiattite tornano in auge questa stagione. Intramontabili e al tempo stesso di tendenza, sono state viste in occasione della sfilata Alexander McQueen alla Fashion Week di Parigi. Quest’inverno le trecce vanno sottili, eleganti e si moltiplicano all’infinito.   La tendenza. File di trecce che idealmente liberano il viso e si portano su capelli lunghi, con o senza extension. Come alla sfilata Marchesa Autunno-Inverno 2014-2015 a New York, finiscono a livello della nuca per lasciare le lunghezze sciolte.   Per chi? Per tutte coloro che vogliono aggiungere un tocco casual al look. Le trecce appiattite sono perfette per chi ama lo stile urban-chic. Quest’acconciatura è eccezionale per valorizzare i lineamenti o un make-up lavorato.   Come realizzarle? Avrai bisogno prima di tutto di vari elastici e del gel per appiattire quei capelli che tendono a sfuggire. Separa la chioma in varie parti, considerando che ognuna di queste darà origine a una treccia. Dividi quindi ogni parte in tre ciocche uguali. Passa la ciocca di destra su quella del centro e ripeti lo stesso gesto con quella di sinistra. Continua così su tutta la lunghezza, incorporando ogni volta nuovi capelli.   Consiglio del giorno. Una volta acquisita la padronanza di questa tecnica, gioca con le forme per un look più moderno. Lascia libero corso alla tua immaginazione!   © Pixelformula / Sfilata Marchesa prêt-à-porter, Autunno-Inverno 2014-2015 © Jean Louis David  
Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO