Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

In piscina o al mare, i capelli hanno bisogno di essere protetti.
In piscina o al mare, i capelli hanno bisogno di essere protetti.
In piscina o al mare, i capelli hanno bisogno di essere protetti.
Rituali di cura

Come proteggere i capelli dal sale e dal cloro?

Condividi

Poiché l'acqua salata o quella con il cloro fragilizzano i capelli, Luis Faria, il nostro esperto hair style, svela i suoi segreti per combattere questi effetti. L'ideale per nuotare tutto l'anno mantenendo capelli belli e resistenti.

Il sale e il cloro agiscono in maniera differente sui capelli. Il primo è un elemento naturale, non penetra nella fibra capillare. Asciugandosi, si cristallizza, chiude i pori del cuoio capelluto e provoca irritazioni, secchezza e fastidio. Unito alla sabbia e al sole ha ugualmente un effetto abrasivo. Risultato: i capelli si seccano e perdono la brillantezza.

"Il cloro aumenta il rischio che i capelli si spezzino poiché fragilizza le lunghezze in profondità."

Luis Faria

Il cloro rovina le lunghezze in un altro modo. È un prodotto chimico e ossidante, il nemico n°1 delle colorazioni perché le fa sbiadire. Elimina inoltre il sebo, l'olio che protegge naturalmente la fibra capillare, e con le sue particelle azzurre fa cambiare il colore delle ciocche (soprattutto quelle bionde) creando riflessi verdi.

Con un trattamento protettivo durante il giorno

Applica una crema solare prima e dopo ogni bagno in mare o in piscina. Questa agisce come una pellicola protettiva, indispensabile per lottare contro le aggressioni esterne. Puoi anche utilizzare un trattamento vegetale, con proprietà nutrienti e protettive come il burro di karité o l'olio di argan.

Adottando le mosse giuste

Il modo migliore di proteggere le lunghezze in piscina è indossare la cuffia. In spiaggia, invece, è raccogliere i capelli. Trecce, code di cavallo o chignon... esistono tante acconciature che permettono di associare stile e protezione. Una volta uscita dall'acqua risciacqua la chioma con acqua dolce (anche se restano i nodi) in attesa di fare lo shampoo la sera.

Con dei trattamenti idratanti a casa

Dopo una giornata che ha messo a dura prova la tua capigliatura, le ciocche hanno bisogno di essere rinvigorite. Aggiungi allora un trattamento più nutriente alla tua routine di cura dei capelli. L'ideale? Una maschera arricchita di cheratina (componente essenziale dei capelli). Lascia in posa un quarto d'ora prima di risciacquare. Niente di meglio per ristrutturare la fibra capillare a lungo.

Da sapere di più:
Keratin Therapy
Keratin Therapy