Come cotonare i capelli

Come cotonare i capelli
Vanessa Giani I consigli di Vanessa Giani

Hai i capelli corti, lunghi, fini o spessi? La cotonatura è sempre la soluzione ideale per dare volume e corpo alla tua chioma. Se vuoi cotonare i tuoi capelli senza sforzo, eccoti qualche consiglio indispensabile.

 

Cotonare i capelli consiste nel riportarne una parte sulle radici, creando cosí volume e dando consistenza e spessore alla chioma. Ció permette anche di dare una lunga tenuta ad un movimento o ad una pettinatura. E’ un procedimento intelligente e semplice da realizzare, senza conseguenze per i capelli. «Puoi cotonare tutta la chioma, se vuoi assomigliare a Jimi Hendrix, o solo una parte, per dare movimento ad una pettinatura. In quest’ultimo caso puoi ad esempio in cotonare i capelli sulla parte superiore della testa per creare un effetto bombato o solo le mezze lunghezze/punte per dar loro un certo rilievo».

 

La cotonatura è adatta a tutti i tipi di capelli: tutto è questione di misura. Ad esempio, cotonare i capelli fini permette di dare consistenza alla chioma. « Ma non bisogna esagerare, per non rischiare di comprimere tutti i capelli sulle radici. Bisogna cotonare quanto basta per sostenere l’acconciatura e dare ai capelli un po’ di spessore». È anche possibile cotonare i capelli corti per una banana o per un effetto bombato. «In sintesi, la cotonatura è una specie di materasso che permette di lavorare i capelli!».

 

Non c’è niente di più semplice che cotonare i capelli! Per quanto possibile, cerca di non farlo con i capelli puliti: rischiano di essere troppo lisci, e l’effetto creato sarà meno duraturo… «Scegli la parte che vuoi cotonare e dividila dal resto della chioma. Isola una ciocca di due o tre centimetri e tendila verso l’alto. Poi pettina al contrario i capelli fino alle radici, lavorando sempre sul lato interno della ciocca». Con questo trucco la cotonatura sarà invisibile!

 

Per un effetto a lunga tenuta, spruzza la lacca sui capelli prima di cotonarli. Vaporizzala sulle radici: creerai una specie di guaina attorno ai capelli, che saranno più facili da lavorare e terranno più a lungo!

 

Il nostro consiglio: Per dare un aspetto liscio ai capelli dopo averli cotonati, ad esempio per uno chignon, puoi usare una spazzola. Passala con delicatezza sulla superficie dell’acconciatura, in modo tale da non rovinare la cotonatura.

 

© DR © Jean Louis David

Articoli collegati

Dare volume ai miei capelli piatti

Consigli dei professionisti - 8 giugno 2012

Dare volume ai miei capelli piatti

Il carré lungo senza tempo

100% tendenza - 8 giugno 2012

Il carré lungo senza tempo

Prodotti

Fix Spray

Urban Style
Fix Spray

Disponibile nel suo salone

Esperto