Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Utilizza la spazzola adatta in ogni situazione.
Utilizza la spazzola adatta in ogni situazione.
Utilizza la spazzola adatta in ogni situazione.
Pettinatura

Quale spazzola e per quale utilizzo?

Condividi

Che sia per eliminare i nodi, lisciare o pettinare, la spazzola è un accessorio fondamentale per i capelli. Scopri quale modello scegliere.

Una spazzola piatta per districare i capelli

È adatta alle chiome lisce, ondulate e ricce. Il suo compito? Liberarti dai nodi, dalle impurità e dai capelli che cadono (tra i 60 e i 70 al giorno). Per questo motivo opta per una spazzola con setole, naturali o sintetiche, oppure con denti, a tua scelta. Sono tutti modelli che districano bene le lunghezze.

L'ideale è utilizzare la spazzola alla mattina e alla sera su capelli asciutti o umidi, a seconda del risultato desiderato. Per conservare ricci ben definiti, districa i capelli dopo avere tamponato le lunghezze. Se vuoi aumentare il volume, usa la spazzola mettendo la testa all'ingiù.

Il nostro consiglio. Dopo avere spazzolato la chioma, elimina sempre i capelli rimasti impigliati fra le setole o i denti della spazzola con l'aiuto di un pettine. Una volta al mese lavala con acqua e shampoo.

Una spazzola piatta e pneumatica per pettinarti

È uno dei modelli più diffusi. Dotata di un cuscinetto ad aria (nel quale sono inseriti i denti o le setole) attenua gli attriti dovuti alla spazzolatura e permette di rifinire l'acconciatura. L'ideale è una spazzola in setole di cinghiale, naturale al 100 %. Queste setole hanno il vantaggio di contenere cheratina (componente essenziale dei capelli) e per questo apportano brillantezza e morbidezza alle lunghezze. Utilizzala per lisciare i capelli in superficie, quando realizzi uno chignon, una coda di cavallo appiattita, oppure per disfare i ricci e ottenere un effetto wavy.

Una spazzola tonda per il brushing

Creata per arrotolare le ciocche, questa spazzola rende più semplice lavorare le lunghezze durante la lisciatura con il phon. Scegli il diametro in base alla lunghezza dei capelli: se sono lunghi opta per un diametro di 5 cm. Per quanto riguarda il materiale, meglio puntare su una spazzola tonda in ceramica. Preserva e diffonde il calore emesso dall'apparecchio per lo styling, non produce elettricità statica (attenzione se hai i capelli fini!) ed è perfettamente adatta alle chiome folte.

Consiglio dell'esperto. Per realizzare un brushing liscissimo utilizza una spazzola tonda e passa poi a una piatta per rifinire le punte.

Per un ritocco express, scegli un modello in versione mini o pieghevole, facile da tenere sempre a portata di mano nella borsa.

Da sapere di più:
Keratin Therapy
Keratin Therapy
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO