Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

L’acconciatura double-face, dalle passerelle alla vita reale?
L’acconciatura double-face, dalle passerelle alla vita reale?

L’acconciatura double-face, dalle passerelle alla vita reale?

Confessalo, l’hai sempre sognata… Finalmente una pettinatura che ti permette tutti gli effetti che preferisci. A destra uno chignon, a sinistra una coda di cavallo:  davvero l’ideale! Unica pecca: il risultato non è sempre del tutto estetico. L’acconciatura double-face, allora, dalle passerelle alla  vita normale? Spiegazioni.
 
L’acconciatura double-face, vista sulle passerelle. Haider Ackermann è famoso per le sue scelte fuori dall’ordinario sulle sfilate. E questo passa anche attraverso i capelli! Viste davanti, le modelle hanno un’acconciatura le cui lunghezze, raccolte in alto sulla testa, vanno poi a cadere sugli occhi. Dietro, invece, la pettinatura è ben più composta senza mancare di originalità. Una parte della chioma è portata in alto in uno chignon mentre l’altra è raccolta a formare una coda di cavallo. Risultato? Tre acconciature in una!
 
Cosa manteniamo? Di certo non la parte anteriore dell’acconciatura. Nessuno ama avere i capelli sugli occhi! Il retro, invece, può essere adottato quando non si sa quale pettinatura sceliere. Tieni presente in questo caso che è bene non avere paura dell’originalità: le persone che ti incontreranno vorranno parlarti del tuo chignon-coda di cavallo!
 
Come realizzarla? Dividendo la tua chioma in due parti. Traccia una riga al centro in modo tale che le due parti siano equilibrate. Sta poi a te decidere quali sono le due pettinature che desideri adottare. Uno chignon e una coda di cavallo? Una treccia e una crocchia? Tutto è possibile. L’unica condizione è che ogni parte sia ben delimitata in modo da non sconfinare nel territorio dell’altra!
 
© Pixelformula / Sfilata Haider Ackermann prêt-à-porter, Primavera-Estate 2014 © Jean Louis David
 
Facebook
Pinterest
Twitter

Potrebbe piacerti anche…

Il side-hair wavy, dalle passerelle alla vita reale?
Pettinatura
Il side-hair wavy, dalle passerelle alla vita reale?

Quest’inverno rivisita la versione classica del side-hair associandolo a lunghezze wavy. Questa pettinatura è stata vista in occasione della sfilata Chloe autunno-inverno 2014-2015 alla Fashion...

La treccia africana fluo, dalle passerelle alla vita reale?
Pettinatura
La treccia africana fluo, dalle passerelle alla vita reale?

I colori originali sono i protagonisti di questa stagione estiva. C’è addirittura chi osa una colorazione fluo tra la chioma. Capelli sciolti, coda di cavallo o treccia, tutte le pettinature estive...

Il ciuffo appiattito della sfilata Carven: dalle passerelle alla vita di tutti i giorni?
Pettinatura
Il ciuffo appiattito della sfilata Carven: dalle passerelle alla vita di tutti i giorni?

Il ciuffo rappresenta un classico fra le acconciature. Lo conosciamo rock&roll, bombato o XXL… Ma questa primavera il ciuffo si reinventa e acquista un’aria sofisticata grazie all’effetto...

Gli chignon ‘macaron’ rivisitati della sfilata Ground Zero: dalle passerelle alla vita reale?
Pettinatura
Gli chignon ‘macaron’ rivisitati della sfilata Ground Zero: dalle passerelle alla vita reale?

No, gli chignon attorcigliati non sono riservati alle bambine! Questa primavera lasciati conquistare anche tu da quest’acconciatura che aggiungerà un tocco di freschezza al tuo stile senza farti...

Altre notizie

Gli indispensabili di stagione

Trova il tuo salone Jean Louis David