Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

La visiera, edizione 2014
La visiera, edizione 2014
Pettinatura

La visiera, edizione 2014

Condividi
Lo stile dell’estate 2014 diventa sportivo anche per le acconciature, che sono minimaliste ma cariche di accessori di tendenza e sportswear. La prova: la sfilata Marni con una visiera vistosa, decorata da gioielli XXL.
 
La visiera, edizione 2014. Sono lontani i tempi in cui la visiera serviva soltanto per proteggersi dal sole! Oggi questo accessorio si orna di gioielli per controbilanciare lo spirito da "tennista della domenica". La visiera non è più riservata soltanto alle tue attività sportive ma anche alle tue uscite con le amiche per fare shopping. Sceglila abbinata al tuo look per uno stile elegante e trendy.
 
Per chi? Per tutte coloro che desiderano proteggersi dal sole senza perdere stile. Lasciati conquistare dall’arte del mélange degli stili adottando una visiera decorata con strass che brillano di mille luci. La discrezione non è di rigore per la stagione estiva 2014, dovrai farci l’abitudine!
 
Come adottarla? Come nella sfilata. La tua chioma deve avere una riga al centro e le lunghezze lisciate. Unico difetto: la visiera portata sulla fronte rischia di lasciare delle brutte tracce nell’abbronzatura. Scegli piuttosto di sistemarla all’altezza delle radici. Una volta realizzata la tua pettinatura elegante e di tendenza, aggiungi la visiera che avrai scelto della stessa tonalità della tua mise. Per un risultato perfetto, scegli la monocromia. Pensa al fai da te se non trovi la visiera giusta, da personalizzare in base ai tuoi gusti.
 
© Pixelformula / Sfilata Marni prêt-à-porter, Primavera-Estate 2014 © Jean Louis David
 
Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO