Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Il pompon, alternativa all’elastico
Il pompon, alternativa all’elastico
Il pompon, alternativa all’elastico
Stili & tendenze

Il pompon, alternativa all’elastico

Condividi
Qual è l’accessorio per capelli che le appassionate di bellezza e le fashioniste si contendono? È il pompon. No, non è uno scherzo, è proprio vero. Spiegazioni.   Quando non sono le acconciature a reinventarsi, lo fanno gli accessori. Stop all’elastico essenziale, largo ai gioielli per i capelli e la testa. Dopo la mania degli headband di ogni tipo, la moda dei turbanti, il ritorno dell’elastico in tessuto degli anni ’90, l’avvento dei bracciali-polsini metallizzati per capelli e delle corone, l’ultimo a unirsi al clan degli accessori in voga per capelli è… il pompon.   La lana ha colpito ancora. Niente di sorprendente. Quest‘estate abbiamo visto le ciocche intrecciate con fili di lana (intrecci di lana colorata, protagonisti delle nostre vacanze da adolescenti…) alle sfilate (da Chanel) e nei servizi fotografici di moda più raffinati (la «hair tapestry» di Dazed and Confused ha riscontrato un grandissimo successo). Poi c’è stata la tendenza della treccia imbottita, vista alla sfilata Xiao Li, nello stesso spirito hippy chic. «La lana è il nuovo capello» verrebbe quasi da pensare.   Ma perché il pompon? Perché permette di prendere due piccioni con una fava. A metà strada fra l’amore generalizzato per la lana (lavorare a maglia è di nuovo «in») e la tendenza etnica ispirata alle civiltà degli indiani d’America (tra cui le famose fantasie navajo), il pompon gioca su due terreni in voga. Questo mini gomitolo aggiunge un tocco finale ben definito a un look, un po’ come la ciliegina sulla torta. Di che metterti l’acquolina in bocca…   Come adattarlo? Utilizza un accessorio per capelli con pompon su una pettinatura facile da realizzare come una coda di cavallo o uno chignon. Con una treccia risulterebbe eccessivo (troppi dettagli tutti insieme) a meno che non ricerchi un risultato artistico o voglia mascherarti. Per lo stesso motivo è da preferire una mise sobria o con capi in tinta unita, senza né motivi stampati né fantasie decorative. Se desideri adottare un pompon colorato (o un’intera sfilza) per abbellire la tua capigliatura, dovrai fare attenzione a evitare un doppio passo falso, relativo sia alla moda sia alla bellezza. Sei stata avvisata!   © Getty Images © Jean Louis David    
Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO