Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Bagna le ciocche, lavorale con il phon... e il gioco è fatto!
Bagna le ciocche, lavorale con il phon... e il gioco è fatto!

Come domare un ciuffo ribelle?

Che siano occasionali o dovute alla tua attaccatura naturale, le ciocche ribelli sono difficili da eliminare, soprattutto a livello della frangia e della sommità della testa. Sistemiamo una volta per tutte questo problema spinoso.

La regola di base

Per disciplinare una ciocca ribelle, sono tre i punti importanti: inumidire il ciuffo (focalizzandosi sulle radici), lavorarlo con un asciugacapelli dotato di beccuccio stretto e utilizzare un prodotto per lo styling come, ad esempio, l'olio per domare i capelli senza irrigidirli.

Se la frangia si arriccia

Una volta bagnata la ciocca, con una spazzola tonda e il phon pettinala all'indietro in modo da afferrare anche i capelli più corti (baby hair), poi inizia ad asciugare in avanti, in senso perpendicolare alla fronte. Posa poi una mano sulla radice dei capelli, premi per qualche secondo e con l'altra procedi all'asciugatura per evitare che si formino ciuffi ribelli.

Se hai i capelli corti

A livello della nuca, intorno al viso, sulla sommità della testa... I ciuffi ribelli sono più numerosi e più tenaci sui capelli corti. Se il tuo ciuffo si arriccia sempre dopo averlo bagnato, asciugato e pettinato con una spazzola piatta, puoi adattare la pettinatura alla situazione. Per camuffare un ciuffo ribelle sulla sommità della testa, utilizza un po' di polvere texturizzante per dare più volume alle altre ciocche. Se la ciocca ribelle è intorno al viso puoi creare invece una riga laterale o, se la lunghezza lo permette, una mini treccia.

Hai ciuffi ribelli tutti i giorni? Il tuo taglio forse non è, o non è più, adatto all'attaccatura dei capelli. Se il ciuffo ribelle si trova nella parte posteriore della testa, i tagli scalati sono da evitare, mentre è bene lasciar crescere le lunghezze in modo da appesantire il capello ed evitare che si arricci.

Facebook
Pinterest
Twitter

Potrebbe piacerti anche…

Il ciuffo appiattito della sfilata Carven: dalle passerelle alla vita di tutti i giorni?
Pettinatura
Il ciuffo appiattito della sfilata Carven: dalle...

Il ciuffo rappresenta un classico fra le acconciature. Lo conosciamo rock&roll, bombato o XXL… Ma questa primavera il ciuffo si reinventa e acquista un’aria sofisticata grazie all’effetto...

Il ciuffo riccio: il parere del professionista
Pettinatura
Il ciuffo riccio: il parere del professionista

Le acconciature viste durante le sfilate sono molto spesso ispirate alle relative collezioni di moda. Da Giorgio Armani l’atmosfera è retrò, influenzata dallo stile del dopoguerra. Non stupisce...

Streetstyle: il ciuffo intrecciato su una chioma di mezza lunghezza
Pettinatura
Streetstyle: il ciuffo intrecciato su una chioma di mezza lunghezza

La sua acconciatura? Capelli di media lunghezza castano chiaro. Sciolti e strutturati da una riga laterale. Il taglio è scalato per creare volume, mentre dei riflessi biondi aggiungono luce e...

Il ritorno del ciuffo sulla mezza coda di cavallo
Pettinatura
Il ritorno del ciuffo sulla mezza coda di cavallo

Il ciuffo sulla mezza coda fa il suo grande ritorno nell'albo d’oro delle acconciature di tendenza. Focus su un look da copiare subito!   Quest’acconciatura è stata vista alla sfilata...

Altre notizie

Gli indispensabili di stagione

Trova il tuo salone Jean Louis David
Oil therapy