Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Punta su una pettinatura contro i colpi di calore
Punta su una pettinatura contro i colpi di calore

3 pettinature per affrontare questa torrida estate

Quando il caldo diventa insopportabile, raccogliere i capelli diventa la cosa più logica. Per combinare trucchi anti-colpo di caldo e look studiato, ecco la nostra top 3 delle pettinature perfette quando le temperature salgono.

Il top knot

Perché sceglierlo? Questo chignon "lumaca" è ideale per mantenere libera la nuca. Molto stretto, apporta un tocco sofisticato alla mise. Leggermente spettinato, dona un effetto più disinvolto al look.

La tecnica. Raccogli i capelli in una coda di cavallo alta prima di dividere le lunghezze in due parti. Arrotola poi la prima ciocca alla base del nodo in senso orario e fissala con delle forcine. Ripeti lo stesso gesto con il resto dei capelli ma in senso inverso per creare lo chignon "effetto nodo".

La coda di cavallo alta laterale

Perché sceglierla? Avrai sicuramente notato che la coda di cavallo ha fatto il suo ritorno sulle passerelle. Se la versione bassa è la tendenza dell'estate , la sua versione laterale è ideale per un look da spiaggia.

La tecnica. Inizia a portare l'intera chioma in alto sulla testa per formare la coda e fai attenzione a decentrarla leggermente a sinistra o a destra, come ti piace di più. Fissa con un elastico e il gioco è fatto!

Lo chignon bun intrecciato

Perché sceglierlo? Più sofisticata, questa versione dello chignon è perfetta per la sera.

La tecnica. Porta i capelli all'indietro per creare una coda di cavallo alta facendo attenzione ad appiattire bene le ciocche sul davanti. A questo scopo utilizza una spazzola su cui avrai vaporizzato un velo di lacca per portare la chioma all'indietro fissando al tempo stesso la pettinatura. Una volta raccolti i capelli, intreccia le lunghezze fino alle punte. Non ti resta quindi che arrotolare la treccia su se stessa per creare lo chignon e fissare il tutto con qualche forcina.

Facebook
Pinterest
Twitter

Potrebbe piacerti anche…

La pettinatura giusta per un colloquio di lavoro? Ecco i nostri consigli
Pettinatura
La pettinatura giusta per un colloquio di lavoro? Ecco i...

Hai un appuntamento per un nuovo lavoro? Prima passa dal parrucchiere. Se vuoi fare un'ottima impressione e lasciare il segno, evita il look troppo austero o al contrario eccessivamente...

Step by step: realizza anche tu la pettinatura della sfilata di Dries Van Noten
Pettinatura
Step by step: realizza anche tu la pettinatura della sfilata di Dries Van Noten

Allure rock, retrò, up date... Questi look hanno firmato gli stili capelli delle sfilate parigine della primavera/estate 2016. Impara a farle da sola, passo dopo passo, per sfoggiarle in una delle...

Twitthair: le pettinature al Coachella Festival 2016
Treccia
Twitthair: le pettinature al Coachella Festival 2016

L'appuntamento più trendy di ogni primavera è l'imperdibile Festival di Coachella. Qui, nel grande deserto californiano, le celeb più glam e i fan della musica e della moda osano l'impossibile....

3 pettinature per l’ufficio
Pettinatura
3 pettinature per l’ufficio

Trovare la pettinatura giusta per andare in ufficio ogni giorno può risultare una vera seccatura. Capelli sciolti? Raccolti? Come? Scopri 3 pettinature eleganti e facili da realizzare che ti...

Altre notizie

Gli indispensabili di stagione

Trova il tuo salone Jean Louis David
Speed Up-Do