Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Adotta le mosse giuste per sbarazzarti della forfora
Adotta le mosse giuste per sbarazzarti della forfora

Uomo: come combattere la forfora?

Forfora e prurito rendono la vita difficile alla tua chioma? Per liberartene segui i nostri buoni consigli anti-forfora.

Definisci il tipo di forfora

È fondamentale per sapere come trattarla. La forfora secca è la più frequente ed è quella che cade come una neve leggera sulle spalle. È dovuta a:

  • un'anormale proliferazione della pitiriasi, un fungo presente per natura sulla pelle
  • un cuoio capelluto troppo secco la cui pelle "si screpola" a causa della mancanza di sebo.
  • l'uso di certi prodotti per lo styling o anticaduta: le loro formule ricche di alcool aggrediscono il cuoio capelluto che si spella. In questo caso è sufficiente diradarne l'utilizzo o cambiare trattamento.

Hai un dubbio? Chiedi il parere di un dermatologo.
Se la forfora resta, invece, attaccata alla pelle della testa e forma delle squame (delle placche) leggermente gialle, allora si tratta della variante grassa e la pitiriasi ne è la responsabile.

Adatta i trattamenti antiforfora

Per dire addio alla forfora secca punta su uno shampoo a base di olio di cade (albero) o di zinco. Questi principi attivi restaurano l'equilibrio del cuoio capelluto in assoluta delicatezza grazie alle loro proprietà antibatteriche e antiinfiammatorie. Se è troppo secco, i trattamenti antiforfora tradizionali non saranno d'aiuto: bisogna prendersene cura e soprattutto idratarlo! Se invece la forfora è grassa, punta su uno shampoo all'acido salicilico per il suo effetto esfoliante e purificante.

Limita gli shampoo

Meglio non lavare i capelli tutti i giorni. Anche se elimini la forfora ogni giorno, stimoli contemporaneamente il cuoio capelluto e la rigenerazione cellulare. Risultato: aggravi il problema. Fai due o tre shampoo alla settimana e lascia in posa qualche minuto per permettere ai principi attivi di agire.

Buono a sapersi: Un gommage del cuoio capelluto una volta al mese è un buon alleato nella lotta contro la forfora.

Facebook
Pinterest
Twitter

Potrebbe piacerti anche…

[Streetstyle] Uomo: sì ai ricci ma con stile
Pettinatura
[Streetstyle] Uomo: sì ai ricci ma con stile

Lo streetstyle di oggi è veramente una bomba. Propone un uomo moderno ed elegante, con un taglio di capelli che potremmo definire sporty, estremamente affascinante. In linea con le nuove tendenze,...

Uomo: back to Seventies
Carré
Uomo: back to Seventies

Gli anni Settanta sono stai l'epoca della rivoluzione culturale, e anche di innovazione in tema di capelli. Un vero e proprio universo di new look, dai più eccentrici a quelli in puro stile...

Uomo: quali sono i tagli di tendenza della collezione primavera-estate 2016 ?
Pettinatura
Uomo: quali sono i tagli di tendenza della collezione primavera-estate 2016 ?

Signori, volete dare una marcia in più al vostro look cambiando pettinatura? Prendete ispirazione dal nuovo taglio Jean Louis David della collezione primavera-estate 2016! Spiegazioni. L'uomo segue...

Uomo: quale pettinatura con una riga di lato?
Pettinatura
Uomo: quale pettinatura con una riga di lato?

La riga di lato è il dettaglio di tendenza quando si parla di pettinature per uomo. Qualunque sia il lato scelto, una riga  così permette di strutturare l’acconciatura e aggiunge anche un tocco...

Altre notizie

Gli indispensabili di stagione

Trova il tuo salone Jean Louis David
Oil Therapy