Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Lasciati conquistare dal ciuffo a banana in una versione 2016 molto chic.
Lasciati conquistare dal ciuffo a banana in una versione 2016 molto chic.
Lasciati conquistare dal ciuffo a banana in una versione 2016 molto chic.
Attualità

Tendenza: il ciuffo a banana

Condividi

Visto a Londra in occasione della sfilata inverno 2016 di Gareth Pugh, il ciuffo a banana fa il suo grande ritorno sulle teste delle fashioniste. Ma attenzione: bando al cliché rock, la versione 2016 deve essere sofisticata.

Un'origine rock

Ecco un'acconciatura che viene da lontano! Adottata negli anni '50 da Elvis Presley, sfida le leggi di gravità portando i capelli brillantinati sul davanti della testa e viene copiata dai kids di tutto il mondo. Eccezione fatta per qualche irriducibile rocker, il ciuffo a banana piano piano scompare per riemergere nel 1978 in versione più soft, quasi femminilizzata, su John Travolta. Lungi dal perfetto ciuffo arrotolato del King, Danny Zuko in Grease sfoggia un ciuffo a banana più morbido ma altrettanto sexy.

Il ciuffo a banana al femminile

Un ritorno di fiamma che però non dura a lungo fra la popolazione maschile, sono in pochi ad adottarlo negli anni '80. Quasi per riflesso, sono invece le donne ad appropriarsene alle sfilate, per esempio quelle di Thierry Mugler, o nei film futuristi come Blade Runner. Il germe del glamour è dunque piantato, ma le cantanti di Rhythm and blues degli anni 2000 gli preferiscono sempre un ciuffo abbinato a una coda di cavallo. Bisogna attendere la sfilata londinese autunno-inverno 2016 di Gareth Pugh perché il ciuffo a banana da donna trovi finalmente il suo ritmo. Modernizzato grazie a un doppio ciuffo arrotolato e a delle forcine sapientemente sistemate, abbina leggerezza e tocco sofisticato.

Come portarlo?

Se ti ha conquistato, scopri le regole fondamentali per portare nel modo corretto il ciuffo a banana versione 2016:

- Il make-up deve essere marcato per accordarsi perfettamente alle linee studiate dell'acconciatura, ma attenzione comunque a non esagerare. Al nero carbone degli occhi è da preferire uno sguardo nude abbinato a un rossetto opaco e scuro, la tendenza di quest'inverno.

- La mise deve esaltare il portamento della testa, già valorizzato dalla banana, con un'ampia scollatura, per esempio quella di un vestito a bustino, e con grandi orecchini.

- Le scarpe devono avere i tacchi alti per equilibrare la silhouette.

Se infine desideri portare quest'acconciatura di giorno, punta su un ciuffo a banana più morbido e scegli sempre una mise e un make-up sofisticati.

Da sapere di più:
Keratin therapy