Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

I nostri consigli per restare al top con un berretto.
I nostri consigli per restare al top con un berretto.
I nostri consigli per restare al top con un berretto.
Pettinatura

Restare ben pettinata sotto il berretto

Condividi

In inverno indossare un berretto può rendere i capelli grassi, elettrici o arruffati. Niente paura, esistono soluzioni per restare al top in qualunque occasione. Trattamenti, pettinature e mosse giuste da adottare... abbiamo fatto il punto per te.

I trattamenti da utilizzare

Anche se protegge le lunghezze dal freddo, il berretto può anche sensibilizzarle. Quando indossi un accessorio in lana, maglia o cotone, gli sfregamenti continui rappresentano un'aggressione per i capelli. Risultato: questi si seccano e diventano elettrici. L'obiettivo è dunque rinforzare la fibra capillare in inverno utilizzando tutti i giorni trattamenti idratanti e riparatori come quelli della gamma Keratin Therapy. Proprio poco prima di infilare il berretto, infine, applica sulle lunghezze una noce di siero nutriente che formerà una guaina intorno ai capelli, li proteggerà e ne esalterà la brillantezza.

Le pettinature da preferire

I capelli raccolti sono i migliori alleati per rimanere ben pettinate anche con un berretto. Per stare tranquilla tutto il giorno, punta su dei cornrows (trecce appiattite) di super tendenza nel 2016. Altra soluzione: adottare uno chignon o una coda di cavallo a livello della nuca. Se preferisci portare i capelli sciolti, opta per un effetto wavy che può essere leggermente spettinato senza arrivare ad essere trasandato, contrariamente a un brushing sleek.

Le mosse giuste da adottare

Coprendo la testa, il berretto soffoca il cuoio capelluto. Come reazione, quest'ultimo produce sebo in eccesso rendendo grassi i capelli. Per ritrovare freschezza e leggerezza una volta tolto il berretto, vaporizza uno shampoo secco a 10 cm di distanza dalla chioma per meglio gestirne la quantità. Spazzola poi le lunghezze o scolla le radici con le dita. Questa tecnica express è notevole per ridare un tocco di vivacità alle lunghezze ovunque tu sia.

Da sapere di più:
Keratin Therapy
Keratin Therapy