Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Il regolacapelli: lo strumento per lo styling di Jean Louis David
Il regolacapelli: lo strumento per lo styling di Jean Louis David
Pettinatura

Il regolacapelli: lo strumento per lo styling di Jean Louis David

Condividi
Nell’immaginario collettivo  il regolacapelli elettrico è associato all’uomo, sia per i capelli che per la barba. Da Jean Louis David serve anche a tagliare i capelli. Presentazione di questo strumento per lo styling.
 
Da Jean Louis David il regolacapelli è utilizzato per tagliare i capelli dall'inizio degli anni '90. Fino ad allora le forbici erano l’unico strumento per realizzare dei bei tagli. «Ma a quell’epoca le donne hanno iniziato a lavorare e avevano dunque meno tempo da dedicare al parrucchiere. Per essere efficace e rapido, Jean Louis David ha dunque puntato sul regolacapelli, che permetteva di lavorare più rapidamente. Il successo è stato immediato!» Questa tecnica, facile da imparare, è stata allora insegnata ai parrucchieri Jean Louis David con un solo scopo: fare tagli facili da gestire a casa.
 
La rapidità non è l’unico pregio del regolacapelli. Esso permette anche di realizzare tagli ben dritti e netti. «Utilizziamo il regolacapelli con un pettine. Facciamo scivolare il pettine fra i capelli fino alla lunghezza desiderata e poi tagliamo tutta la lunghezza che supera il pettine. Il regolacapelli permette quindi di realizzare tagli molto geometrici senza impedire al parrucchiere di essere creativo».
 
Ma il regolacapelli non incontra il favore di tutti… e di tutte le clienti! «Sono molte a temere questo strumento. Noi cerchiamo di rassicurarle, ma se non riescono a sentirsi a proprio agio realizziamo ovviamente il taglio con le forbici». Eppure il risultato non è tanto diverso!
 
Il nostro consiglio: per Jean Louis David non esiste uno strumento ideale. Il regolacapelli e le forbici sono usati per tagli sempre realizzati alla perfezione. Il rasoio, invece, è da evitare. «Personalmente trovo che sia superato e che il capello non risulti poi molto bello dopo aver utilizzato il rasoio. Ma è una questione di punti vista».
 
© DR© Jean Louis David
Da sapere di più:
Il consiglio di
MATTEO MODOLA
Matteo Modola - Formatore a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri tutti i consigli

Expert
Jean Louis David

MATTEO MODOLA
Formatore a Brescia
Matteo Modola - Formatore a Brescia - Esperto Jean Louis David
Scopri
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO