Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

 Colorazione castana: tutte le nuance di castano
Colorazione castana: tutte le nuance di castano
Colorazione castana: tutte le nuance di castano
Capelli castani

Colorazione castana: focus su tutte le nuance

Condividi

Intenso e forte, dolce e goloso, freddo o caldo, puro o sfumato... Ognuna troverà qui il suo modo di essere bruna. Trova il castano perfetto per sublimare la bellezza dei tuoi capelli con la nostra guida sulle sue diverse sfumature.

Colorazione castana: il castano scuro o castano ebano

 colorazione castana: il castano ebano
colorazione castana: il castano ebano

È il castano più scuro, quello che le asiatiche hanno per nascita, e colora le ciocche di nero intenso. Reso famoso dall'attrice-cult degli anni '30 Louise Brooks e dalla pin up Bettie Page, che ha sfoggiato i suoi capelli corvini nel 1950, questo carismatico castano scuro ti regala una bellezza fatale molto charmant. Questo colore pieno di carattere è adatto a tutte le donne, indipendentemente dalla loro base o dalla loro carnagione. Estremo e profondo, è adatto anche alle carnagioni diafane, che siano opache o lucide e fa risaltare gli occhi, soprattutto se li hai chiari. Tuttavia, se sei castana, il passaggio al castano ebano sarà più facile rispetto a chi ha la base bionda. Una semplice colorazione nera, infatti, sarà sufficiente mentre, per coloro che hanno i capelli chiari, sarà necessaria una pre-colorazione per scurire la base e ottenere il castano intenso. Questo importante contrasto tra il tuo colore naturale e la tinta rende necessario andare regolarmente in salone per coprire la ricrescita. Pensaci bene prima di sceglierlo.


Colorazione castana: il castano ramato

Il castano ramato
Il castano ramato

Frizzante e dinamico, questo castano medio ricco di riflessi aranciati è perfetto per dare energia ai capelli opachi, spenti e scuri senza passare dal biondo. È anche l'alternativa ideale per le brune che vogliono passare al ramato senza problemi. Lanciata dall'attrice Bette Davis e dai suoi capelli mid-brown, a metà tra rosso e castano, nell'età d'oro di Hollywood, questa sfumatura ricca di luce è accessibile indipendentemente dalla tua base. Le bionde devono passare per la colorazione completa mentre le brune possono puntare su un balayage. Allora non esitare e scegli questi bellissimi riflessi arancio intensi per dare un twist alle lunghezze o per esaltare la pelle chiara e dorata o gli occhi blu-verdi e nocciola. Al contrario, dimentica queste sfumature se hai il colorito olivastro perché il bruno-ramato contrasta con questo tipo di pelle. È meglio scegliere riflessi caramello.

Colorazione castana: il castano cacao

il castano cacao
il castano cacao

È un marrone molto scuro, al limite del castano ebano, ma con una dominante più castana che nera che lo differenzia da questa tonalità radicale. Facile da portare, è il castano birichino di Audrey Hepburn, che regala quell'aria così chic e misteriosa. Se lo scegli, per ottenere intensi riflessi castani, dovrai passare attraverso una colorazione permanente indipendentemente dal tuo colore naturale. Se hai i capelli scuri, niente paura. Ma se li hai biondi e rossi, devi sapere che possono rivelarsi riflessi arancioni. Per neutralizzarli utilizza uno shampoo viola, che ti darà un colore impeccabile. D'altra parte, questo colore sta bene a tutte le donne perché la tonalità fredda del cacao si sposa perfettamente con le carnagioni chiare e scure. Per non parlare del fatto che è il massimo per fare brillare gli occhi marroni o fare risaltare quelli verde-blu.

Colorazione castana: il castano caramello

castano caramello
castano caramello

Questo castano medio illuminato con riflessi dorati è l'ideale per dare lucentezza alle lunghezze. Più scuro del nocciola e del castano miele, a cui il castano caramello si avvicina molto, questo colore goloso è adatto a tutti i capelli anche se risulta più naturale su una base castano scuro. Grazie ai suoi pigmenti caldi, il castano caramello ammorbidisce i lineamenti e sublima la carnagione, che sia chiara, media o ambrata come quella di Eva Mendes, che ha fatto di questo colore la sua carta vincente e le regala un fascino sublime. Si ottiene, in generale, schiarendo leggermente le ciocche ma, se i capelli sono molto scuri, è necessaria la decolorazione prima della tinta per ottenere i riflessi dorati desiderati.

Colorazione castana: il castano miele

castano miele
castano miele

Puro contrasto, il castano miele è il compromesso ideale per le castane che esitano a diventare bionde. Più ricco di riflessi dorati rispetto al castano caramello, ma con una base più scura del castano nocciola, consiste in una schiaritura parziale che si può realizzare solo sui capelli castani chiari o scuri.

Questa colorazione è il balayage californiano per le brune è dà ai capelli una luce intensa ma naturale. Perfetto per dare luminosità al castano, il castano miele si ottiene grazie ad alcune ciocche bionde che si mescolano tra i capelli scuri. Questo colore è perfetto per tutte le carnagioni e regala un'allure super sexy.

Colorazione castana: il castano glacé

castano glacé
castano glacé

Simile al castano cenere, questa sfumatura luminosa si adatta alle basi castane ed ebano per aggiungere un velo iridescente e dargli un effetto glossy molto chic. Il look sublima le donne di carattere come Eva Green, che è una adepta fedele. Ottenuta con un colore tono su tono ricco di pigmenti viola, questa sfumatura di castano crea un riflesso freddo argentato che dà un effetto freddo sulla superficie della fibra, che vale il suo nome. Puoi ottenere questo fantastico colore anche se non sei castana naturale. Sarà sufficiente scurire la base naturale prima di creare i riflessi argentei. Ma, per scegliere questo colore, devi avere la carnagione dorata o rosata perché il castano glacé tende a sbiadire le carnagioni pallide.

Colorazione castana: il castano nocciola

 castano nocciola
castano nocciola

Ecco un altro castano riscaldato con riflessi dorati ma che risulta più radicale di un balayage miele. In effetti, questo castano chiaro è quasi biondo. Paragonato al castano, è anche più brillante della colorazione caramello. Una tonalità ideale per sublimare la pelle olivastra, ma che si adatta perfettamente anche a una carnagione chiara, purchè sia leggermente dorata. Niente è meglio di questa tonalità per addolcire gli occhi scuri e fare risaltare quelli chiari. Il look sexy è garantito! Una risorsa di fascino incarnata meravigliosamente da Ingrid Bergman, attrice e musa di Alfred Hitchcock. Fortunatamente, puoi adottarlo indipendentemente dal tuo colore naturale. Sui capelli castani, è facile perché la colorazione è sufficiente. Devi invece scurire il biondo o scolorire la base se è cacao o ebano per ottenere il risultato desiderato.

Colorazione castana: il castano cioccolato

castano cioccolato
castano cioccolato

Questo colore goloso è un castano profondo sfumato con riflessi dorati e una punta di mogano. Scuro ma meno scuro del castano cacao, con i suoi riflessi cangianti e caldi, ti dà un'allure di fascino come quella di Claudia Cardinale, per giocare con un look misterioso e seducente. Se decidi di optare per questa colorazione, c'è una buona notizia: si adatta a tutte le carnagioni e a tutti i colori degli occhi, dai più chiari ai più scuri. Un altro vantaggio della colorazione cioccolato: per ottenerlo basta fare una colorazione indipendentemente che la base sia bionda, castana o rossa. Solo se hai i capelli neri dovrai passare per una leggera decolorazione.

Colorazione castana: il castano cenere

Castano cenere
Castano cenere

Questo marrone ricco e brillante dona alle ciocche un tono grigio-argento più pronunciato del castano glacé. Perfetto per ammorbidire i riflessi dei capelli bruni senza trasformarli radicalmente, viene creato grazie a un colore tono su tono che raffredda la base naturale. Bionda o rossa, dovrai passare attraverso una tinta permanente per diventare castana prima di creare questo riflesso grigio che dà un che di follia, alla Romy Schneider. Sebbene molto elegante sui tratti divini di questa ambasciatrice con gli occhi azzurri, il cenere non è per tutte. Sublima le pelli opache e nasconde i rossori delle carnagioni rosee, ma tende a rendere grigie le pelli diafane. Sei stata avvisata!

Colorazione castana: il castano mogano

castano mogano
castano mogano

Molto vicino al castano ramato, il mogano si distingue per i suoi riflessi rossi che si mescolano con sfumature castano-rosse per reinventarle. Un perfetto equilibrio di tre colori per un castano fiammeggiante che non passa inosservato. Intensa e profonda, questa tonalità calda e audace è consigliata alle donne sensuali che hanno carattere, come Sophia Loren, tra le prime a portarlo. Ideale per sublimare l'abbronzatura delle carnagioni olivastre o per risvegliare un colorito naturalmente ambrato, si adatta anche alle carnagioni di chi ha i capelli rossi. Un altro vantaggio: i riflessi rosso fuoco del mogano si sposano perfettamente con tutti i colori degli occhi. L'ideale per cambiare colore senza pensieri. Realizzabile su tutte le basi, si realizza più facilmente sul castano con un balayage che valorizza le sfumature castano-viola, piuttosto che sul biondo, su cui sarà necessario intervenire con il colore per ottenere la tonalità desiderata.

Colorazione castana: il castano chiaro

castano chiaro
castano chiaro

Simile al castano scuro, è il castano per eccellenza, il più sexy. Si dice chiaro nonostante la sua natura scura perché i suoi leggeri riflessi dorati illuminano in modo uniforme la base ed è una versione di castano perfetta per le brune che vogliono schiarire i capelli senza fare il balayage. Elegante e naturale, abbellisce tutte le donne, qualcosa che ha capito bene l'attrice Raquel Welch. E allora, non esitare a ravvivare il castano con una colorazione schiarente o, al contrario, a scurire la tua base chiara da uno a tre toni per ottenere questo castano. Calda e luminosa, questa sfumatura di castano accarezza ogni carnagione a modo suo, risvegliando lo splendore e donando carattere alle pelli chiare o creando una bella armonia con quelle dorate e olivastre. Con questo castano puoi dire basta alle ciocche spente e senza rilievo. Sottolinea gli occhi chiari che aumentano l'intensità e ammorbidiscono quelli scuri per darti uno sguardo vellutato.

Da sapere di più: