Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Uomo: i capelli glitterati, dalle passerelle alla vita reale?
Uomo: i capelli glitterati, dalle passerelle alla vita reale?
Uomo: i capelli glitterati, dalle passerelle alla vita reale?
Uomo

Uomo: i capelli glitterati, dalle passerelle alla vita reale?

Condividi
L’estate 2014 riserva molte sorprese. Dopo la tendenza «ali d’uccello» per le donne, è la volta dei capelli glitterati che fanno la loro comparsa nelle chiome maschili. Una tendenza da adottare? O da riservare al Carnevale o alle serate in maschera? Il nostro verdetto.   I capelli glitterati: visti sulle passerelle. Più che lustrini, è proprio una chioma completamente glitterata quella dei modelli della sfilata Christopher Shannon! Capelli glitterati in rosa, blu, giallo, e nessuna paura di mostrare una pettinatura originale. Qualunque sia il taglio, l’effetto brillante è comunque al massimo. Sulla sfilata questo permette di creare un contrasto con le mise piuttosto conformiste. Ma come adottare una pettinatura così nella vita reale?   Cosa manteniamo? Come abbiamo già detto, la tendenza glitter dovrà riservarsi alle serate in maschera più che alla vita quotidiana di chi lavora. In ufficio, infatti, è difficile immaginarti in piena riunione importante con un effetto come questo sui capelli. Mancheresti un po’ di credibilità, no? Anche se soltanto a tocchi, meglio evitare.   Come adottarli? È un dato di fatto: la tendenza glitter rischia di non trovare posto nel tuo quotidiano. Salvo per accompagnare tuo figlio a una serata o fare la tua comparsa, mascherato da clubber degli anni ’80, in una serata a tema, è troppo difficile da portare tutti i giorni.  Il glitter ti tenta troppo? Utilizzalo con parsimonia!   © Pixelformula / Sfilata Christopher Shannon prêt-à-porter, Primavera-Estate 2014 © Jean Louis David  
Da sapere di più: