Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Trecce appiattite: la mia pettinatura per valorizzarle
Trecce appiattite: la mia pettinatura per valorizzarle
Pettinatura

Trecce appiattite: la mia pettinatura per valorizzarle

Condividi
Scopri come adottare le trecce appiattite con un’acconciatura chic e facile da portare. Da scegliere subito!   La tendenza. È stata vista allla sfilata Dany Tabet primavera-estate 2015. Sull'intera chioma sono state realizzate delle trecce africane. Le lunghezze invece sono raccolte in uno chignon basso. L’acconciatura tiene perfettamente libero il viso e dona anche un’aria sofisticata e originale alle modelle.   Per chi? Tutte coloro che desiderano distinguersi con una pettinatura raccolta di tendenza senza perdere nulla in eleganza. Le trecce attaccate sono intramontabili, sempre di moda e aggiungeranno un tocco singolare al tuo look. Potrai tenerle per qualche giorno e contemporaneamente lasciare riposare i capelli.   Come realizzarla? Lavora su capelli lavati, asciugati e sbrogliati. Dividi la chioma in più parti. Concentrati poi su una soltanto e intrecciala fino alle punte. Realizzare diverse trecce appiattite non è complicato. Prima di tutto dividi ogni parte in tre rami uguali, fai passare la ciocca di destra su quella al centro, poi fai lo stesso con la ciocca di sinistra. Ripeti questo gesto su tutta la lunghezza, inserendo ogni volta nuovi capelli. Una volta terminato, realizza uno chignon basso. Per rifinire il tutto vaporizza una nuvola di lacca.   © PixelFormula, Sfilata Dany Tabet, prêt-à-porter, Primavera-Estate 2015  
Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO