Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

La frangia asimmetrica
La frangia asimmetrica
La frangia asimmetrica
Frangia

Scopri la frangia asimmetrica

Condividi

La frangia asimmetrica è uno dei trend forti dell'anno: mette in risalto lo sguardo e attualizza ogni taglio.

 

Di che cosa si tratta

Una frangia asimmetrica è per definizione irregolare. Si distingue per la sua linea quasi diagonale che parte dall'attaccatura della fronte e termina all' altezza dello sguardo. Il suo aspetto destrutturato le dà pieno movimento.

 

A chi sta bene

Questa frangia è sta bene a tutte, a chi porta un taglio boyish e anche a chi ha capelli super lunghi. È ideale per esaltare un taglio corto, un carré o per dare più movimento ai capelli lunghi. La sua modernità è la carta vincente... Fine delle pettinature rigorose, sì a un tocco più rock, leggero e originale.

 

Come portare la frangia asimmetrica

Perfetta per i capelli lisci, è meno evidente su quelli mossi e ricci. Un punto a favore: si sposa perfettamente con alcune tecniche di colorazione come le meches e il balayage, realizzando un pieno di luce e di sfumature. Per quanto riguarda il make up, punta sullo sguardo, da sottolineare con lo smokey eyes.

 

Così la frangia è bella e vitale

Se, per lisciare la frangia, usi la piastra, prima di passarla ricordati di applicare il Trattamento Termo-Attivo Brillantezza Assoluta della linea Keratin Therapy: protegge la fibra capillare dal calore e dona luminosità e vitalità ai capelli. Infine, per mantenere perfetta la frangia asimmetrica, ricordati di andare regolarmente in salone a spuntarla.

 

Da sapere di più: