Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

Adottare il wet look in versione chic.
Adottare il wet look in versione chic.

Pettinature: come portare il wet look per avere un'aria chic

Il wet look consiste nel dare un effetto bagnato alla chioma, come se stessi uscendo dall'acqua. Grazie al suo risultato ultra-chic è diventato l'effetto preferito dalle star sui red carpet. Desideri adottarlo anche tu? Scopri come realizzarlo in maniera elegante.

Come realizzare un'acconciatura wet look?

Un wet look perfetto si ottiene grazie a un giusto dosaggio dei prodotti per lo styling . Non si tratta, infatti, di mostrare i capelli grassi! Per ottenere un buon risultato, lavora preferibilmente su una chioma asciutta. Sciogli i nodi con una spazzola per rendere la capigliatura il più possibile morbida. Riscalda poi una noce di Design Gel tra le mani e distribuiscila in maniera uniforme sulle lunghezze.

Il nostro consiglio. Evita di applicare il gel sulle radici per non creare un effetto troppo grasso. Per lo stesso motivo, non esagerare col prodotto nemmeno sulle punte.

Come adottare il wet look nel 2016?

La tendenza vuole il wet look sui capelli sciolti. È stata vista su molti red carpet, in particolare al Festival di Cannes 2016. Per realizzare questa pettinatura non tracciare la riga. Distribuisci semplicemente il prodotto con le dita portando i capelli all'indietro. Il dettaglio in più: questo look sta bene su un taglio boyish ma anche su lunghezze XXL.

Il wet look, con quale make-up?

Come alla sfilata Tome primavera-estate 2016 alla Fashion Week di New York, punta sulla semplicità. L'acconciatura wet look ti dà già un'aria piena di carattere. Si abbinerà benissimo quindi con un beauty look naturale, in particolare a livello del trucco. Privilegia quindi un make-up nude e sottolinea gli occhi o le labbra, per esempio con un lipstick rosso glamour . Quanto alla mise, puoi giocare la carta della sobrietà oppure, al contrario, fare le cose in grande per un'occasione speciale.

Facebook
Pinterest
Twitter

Potrebbe piacerti anche…

Gara di acconciature: wet look grunge VS wet look chic
Pettinatura
Gara di acconciature: wet look grunge VS wet look chic

Insostituibile già da qualche stagione,  l’effetto wet look è sempre presente per la stagione Autunno-Inverno 2013-2014. Prende forme diverse per look differenti, dal più chic al più grunge. Ecco...

Il lungo scalato per un look hippie chic
Pettinatura
Il lungo scalato per un look hippie chic

I capelli corti non sono i soli a trovarsi al centro dell’attenzione questa stagione! Anche i capelli lunghi s’impongono, mantenendo il loro movimento naturale per un risultato naturale e hippie...

3 modi di portare il wet look quest’inverno
Pettinatura
3 modi di portare il wet look quest’inverno

Pensavi che il wet look fosse riservato alla stagione estiva? Assolutamente no! Durante le ultime Fashion Weeks gli stilisti l’hanno imposto come una delle tendenze hairstyle di riferimento di...

Tendenza acconciature: la treccia wet look
Pettinatura
Tendenza acconciature: la treccia wet look

I capelli brillanti wet look sono portati in genere durante l’estate. L’effetto riproduce a meraviglia la pettinatura che mostri quando esci dall’acqua… ma più glamour! Sulla sfilata Just Cavalli...

Altre notizie

Gli indispensabili di stagione

Trova il tuo salone Jean Louis David
Oil Therapy