Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

La treccia attorcigliata,  must dell’estate
La treccia attorcigliata, must dell’estate
Pettinatura

La treccia attorcigliata, must dell’estate

Condividi
La stagione estiva è ideale per cercare nuove tecniche e modi di legare i capelli. Il caldo e l’umidità infatti non fanno venire voglia di lisciarli o di portarli sciolti. Per l’estate 2014 adotta la treccia attorcigliata.   Vista regolarmente sulle sfilate, è invece meno frequente nella vita di tutti i giorni.  Eppure la treccia attorcigliata è particolarmente facile da realizzare. Riservata ai capelli lunghi,  il suo effetto non sarebbe altrettanto estetico su tagli a carré, oltre che più difficile da realizzare. Le donne coi capelli di media lunghezza potranno invece portarla tutta l’estate. Un’acconciatura elegante e pratica che permette di tenere libero il viso. Proprio quello che ci vuole quando le temperature aumentano.   Per realizzare la treccia attorcigliata porta l’intera chioma all’indietro. Lega poi i capelli con un elastico coi gancetti. La coda di cavallo che ne risulta deve essere piuttosto alta. Una volta legati i capelli, separa la coda in due parti uguali. Arrotolale una sull’altra per realizzare l’effetto attorcigliato e, affinché questo non si guasti durante il giorno, fai in modo che i torchon siano molto stretti. Applica un prodotto fissante sulle mezze lunghezze e sulle punte affinché la piega tenga tutta la giornata. Vaporizza infine una nuvola di lacca per una tenuta ottimale.   © Getty Images © Jean Louis David  
Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO