Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Ricerca unicamente i saloni con un Girly Style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO

i look degli anni 2000
i look degli anni 2000
i look degli anni 2000
Attualità

Gli anni 2000: Jean Louis David accompagna la donna in tutta la sua audacia

Condividi

Dopo l'eccentrico degli anni Novanta, nel nuovo millennio le donne (e i loro capelli), ne fanno di tutti i colori (e tutte le lunghezze). Per soddisfare i desideri più stravaganti, Jean Louis David reinventa il suo stile rock con una nota punk. E noi facciamo il punto su questa evoluzione.

Le acconciature sono ancora più ribelli

Adesso le donne non si accontentano più di seguire le tendenze: le creano. Vogliono capelli corti, mescolano lunghezze e acconciature dinamiche che le liberano da quelle pettinature laccate e fissate con forcine e mollette. Dunque, al parrucchiere non resta che proporre tagli innovativi e acconciature "coraggiose". Attraverso i look delle sue collezioni, Jean Louis David lancia diverse varianti dello scalato, rivisita il carré tradizionale con qualche ciocca colorata e propone l'effetto finto spettinato. Le donne si ispirano al carré spiovente di Victoria Beckham, al taglio rasato di Rihanna, allo stile retrò glamour di Madonna. Il parrucchiere stravolge i tagli e gioca con hair style super cool. Star degli anni 2000, sono anche i prodotti per lo styling. Le donne esagerano con gel e cera per fissare movimenti esplosivi tra i capelli simulando lo stile punk rock delle star del decennio come Pink o il leader dei Tokio Hotel.


La colorazione consente tutte le fantasie

Dal nero corvino di Amy Lee - la cantante del gruppo Evanescence - al biondo ossigenato di Britney Spears, le donne osano colori definiti e di carattere. Non c'è da stupirsi che torni il rosso. Splendidamente sfoggiato da Dana Scully della serie X-Files sul piccolo schermo, questo colore diventa appariscente all'eccesso sulle teste delle cantanti delle girls band. Gli anni 2000 sono anche il punto massimo di ribellione in fatto di hair look e ne sono la prova le mèches colorate indossate dalle star. Rosa come Avril Lavigne, viola come Gwen Stefani o nere su biondo come Christina Aguilera: tutto è permesso e Jean Louis David adatta questa tendenza in uno stile più couture.

Riccioli glamour e selvaggi

Ricci glamour e selvaggi
Ricci glamour e selvaggi

In uno stile easy, Jean Louis David crea delle bellissime onde glamour da diva del pop sul carré corto. La novità? Rivisitare il look increspando leggermente le lunghezze per regalare un'allure selvaggia.


L'effetto spettinato

L'effetto spettinato
L'effetto spettinato

Niente più asciugatura perfetta. Jean Louis David libera le donne e lavora su capelli corti con prodotti per lo styling che creano effetti spettinati tra le ciocche. Uno sguardo impertinente di chi rivendica con orgoglio la propria indipendenza.

 

Lo scalato punk

Lo scalato punk
Lo scalato punk

Per soddisfare il gusto delle donne per i tagli non strutturati, Jean Louis David supera i limiti del taglio scalato con questa pettinatura corta sui lati e lunga sulla nuca. Un'ispirazione del taglio mulet con uno stile punk esplosivo.

Il rosso audace

Il rosso audace
Il rosso audace

Cavalcando il ritorno del rosso, Jean Louis David offre alle donne una colorazione rossa profonda e intensa. Una tonalità perfetta per affermarsi.

Le ciocche flashy

 Le mèches flashy
Le mèches flashy

Il parrucchiere punta sulla fantasia con ciocche molto colorate in contrasto con la base scura. Le realizza sulle punte per permettere di portarle facilmente tutto il giorno.

Da sapere di più:
Rechercher uniquement les Bars à style

Trova tutti i saloni per realizzare uno SPEED BRUSH, uno SPEED CURL o uno SPEED UP-DO