Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Collezione primavera/estate 2017: i tagli di Jean Louis David
Collezione primavera/estate 2017: i tagli di Jean Louis David
Collezione primavera/estate 2017: i tagli di Jean Louis David
della collezione primavera-estate

Collezione primavera/estate 2017: i tagli di Jean Louis David

Condividi

Con Rock your Summer, Jean Louis David propine tanti nuovi tagli e colorazioni che permettono a ogni donna di cambiare look ogni volta che lo desidera. Per la stagione, il taglio scalato gioca sulle lunghezze, il semi-lungo è destrutturato e il corto gioca con le asimmetrie. Il tutto esaltato da giochi di colore e riflessi luminosi.

HIPPY SEVENTIES

Hippy Seventies
Hippy Seventies

Il taglio lungo

Con questo retrò cut che segue i contorni del viso, Jean Louis David rivisita il taglio scalato per creare un movimento su misura che alleggerisce le lunghezze.

Il colore

Per dare rilievo e luminosità ai capelli, c'è una nuova tecnica esclusiva, il Softlight. Si tratta di un servizio che crea effetti di luce sulle lunghezze e accentua il contrasto con le radici e con le punte più scure create sulle ciocche che incorniciano il viso.

Il carré medio-lungo

Strutturato, ovalizzato e scalato, questo taglio è studiato per essere portato sia liscio sia mosso.

Il colore

Per dare profondità a a questo carré, si punta sulla tecnica esclusiva Sunlight: sottili tocchi di luce che danno rilievo al taglio. Questa tecnica di schiarimento che dà ai capelli l'effetto tipico che si ottiene con il sole, lascia le radici più scure e lunghezze e punte più chiare con un risultato molto naturale.

La carta vincente

Con le sue declinazioni di tagli e le sue tecniche esclusive di colorazione, Jean Louis David, offre un look personalizzato che mette in risalto ogni tipo di styling: dal liscio con volume alle radici, da very babydoll, al wild wavy, fino al brushing alla messicana. Parola d'ordine: osare!

GRAPHIC EIGHTIES

Graphic Eighties
Graphic Eighties

Il taglio corto

Qui si punta sull'asimmetria estrema data dal ciuffo lungo e pieno in contrapposizione alla nuca molto sfilata. Per sottolineare l'effetto grafico, si utilizza il servizio esclusivo Gloss che rivela la luminosità e la lucentezza dei capelli.

La carta vincente

Ultra destrutturato, il taglio corto si reinventa per dare del carattere al tuo look. Punta su un'allure iperfemminile con un brushing liscio e una ciocca che nasconde l'occhio o che si porta dietro l'orecchio. E, se ti piace lo stile a metà tra maschile e femminile, sbizzarriciti con una banana rockabilly o un look à la garçonne.

ROCK NINETIES

Rock nineties
Rock nineties

Il taglio

Un carré corto, scalato e sfilato per un'allure destrutturata e selvaggia. Per dare rilievo, al taglio il parrucchiere punta su un biondo da creare con il Contrast, una tecnica esclusiva Jean Louis David che mischia due tecniche di balayage per un risultato effetto sole.

La carta vincente

La colorazione personalizzata regala profondità al taglio che si declina in tante varianti: lunghezze stropicciate per un effetto wavy selvaggio, volume XXL, ciuffo lavorato per uno stile rock o brushing liscio destrutturato per un look Blondie.

 

DANDY BAD BOY

Dandy bad boy
Dandy bad boy

Il taglio

Il taglio è molto scalato sulla nuca con le ciocche più lunghe e sfilate sulla parte alta della testa.

La carta vincente

Il ciuffo può essere declinato in tanti modi, per passare dallo stile dandy al bad boy.

Da sapere di più:
Da non perdere
Girly style: focus sul Rock & Braids

della collezione primavera-estate

Girly style: focus sul Rock & Braids

Girly Style: zoom sul gioco di trecce "Antica Roma"

della collezione primavera-estate

Girly Style: zoom sul gioco di trecce "Antica...