Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

 Capelli rossi: quale balayage scegliere?
Capelli rossi: quale balayage scegliere?
Capelli rossi: quale balayage scegliere?
Colorazione rossa

Capelli rossi: quale balayage scegliere?

Condividi

Il balayage è una delle tecniche di colorazione più richiesta. Scegli il colore più adatto a te per ottenere un effetto naturale e luminoso.

Perché puntare sul balayage?

I capelli dal colore uniforme sembrano spesso spenti, senza smalto. Il balayage è la soluzione ideale per dargli rilievo e movimento. Questa tecnica di colorazione permanente, infatti, sfuma i toni con ciocche più o meno chiare, realizzate sempre sui capelli all'esterno per riprodurne il riflesso naturale.

Capelli rosso chiaro
Capelli rosso chiaro

Quale colore scegliere?

Se il tuo rosso è scuro o ramato, optate per ciocche leggermente più chiare. Ciò vale anche per il rosso acceso. Devi restare su queste tonalità se vuoi un effetto naturale, discreto ed elegante. E' meglio evitare, invece, ogni riflesso biondo, che non sta bene con questi rossi.

"Tutto dipende dal tuo rosso di partenza".

Vanessa Giani

 

Invece, per le tonalità di rosso più chiare, come il veneziano, stanno bene i riflessi biondi. L'effetto sarà straordinario! In questo caso opta per un biondo dorato e luminoso. Vuoi un effetto naturale? Evita il biondo e punta su tonalità di rosso chiaro.

Capelli rosso chiaro
Capelli rosso chiaro

Come mantenere l'effetto balayage nel tempo?

Per mantenerlo e ravvivarlo, devi farlo ritoccare dal parrucchiere ogni tre mesi. E, a casa, utilizza i prodotti della linea Color Therapy: conservano il colore e si prendono cura dei capelli.

capelli rossi ramato
capelli rossi ramato
Da sapere di più: