Il tuo salone

TROVA UN SALONE

TROVA IL SALONE PIU' VICINO A CASA TUA

Geolocalizza la tua posizione

e visualizza i parrucchieri Jean Louis David vicino a casa tua

o

Frangia sì o frangia no? 3 consigli prima di adottarla
Frangia sì o frangia no? 3 consigli prima di adottarla
Frangia sì o frangia no? 3 consigli prima di adottarla
Frangia

Frangia sì o frangia no? 3 consigli prima di adottarla

Condividi

Hai un viso da frangia? Su quale modello puntare? Come prendersene cura nel tempo? Scopri tutto ciò che devi sapere prima di passare alla frangia.

È un dato di fatto: non c'è nulla di meglio di una frangia per dare una marcia in più al tuo look! È un vero e proprio accessorio che dà carattere al taglio e mette in luce lo sguardo. Può infine servire a camuffare piccoli difetti, come per esempio una fronte troppo alta o qualche brufolo lento a morire.

Quale stile scegliere?

Dritta, a tendina, sfilata, corta o bombata... È semplice, la frangia ha un'infinità di versioni che variano in base ai gusti e alla natura dei capelli. Più la frangia è lunga e più ti darà un look hippy. Al contrario, otterrai immediatamente un'aria da pin-up retró con una frangia corta. Nel 2016 le frange viste alle sfilate delle Fashion Week sono piene, lisce e lunghe fino alle sopracciglia.

Devo privilegiare la tendenza?

Oltre a seguire la moda, la tua frangia deve innanzitutto essere un segno distintivo che ti rispecchi al 100%. Devi sentirti a tuo agio in ogni occasione. Sono diversi i criteri che devono entrare in gioco per prendere la tua decisione. Cosa desideri valorizzare? Quale stile vorresti ottenere? Quanto tempo sei disposta a dedicare all'acconciatura ogni mattina?

La tua frangia deve inoltre essere adatta alla texture e alla natura dei tuoi capelli. Evita una frangia sfilata su capelli troppo fini per non rischiare di impoverire la sostanza. Allo stesso modo, guai alle frange corte su capelli ricci! Non temere, inoltre, di chiedere consiglio al tuo parrucchiere che saprà risponderti in maniera personalizzata.

Sono pronta a prendermene cura?

Una frangia richiede una cura regolare per non diventare scomoda o addirittura antiestetica. Non correre rischi tentando di tagliarla da sola a casa. Recati in salone non appena vedi che diventa sempre più difficile pettinarla. Sappi inoltre che esistono vari trucchi per camuffare o dare nuova vita a una frangia diventata troppo lunga in attesa del tuo prossimo appuntamento dal parrucchiere.

Il nostro consiglio: se lisci ogni giorno la tua frangia proteggila sempre con un prodotto termoattivo, come il trattamento Brillantezza Assoluta della gamma Keratin Therapy. In questo modo preserverai la sua vitalità col trascorrere delle settimane.

Da sapere di più:
Keratin Therapy